fbpx
CittàNotizie

Successo a Ladispoli per “Sedotta e sclerata” di Ileana Speziale

La scrittrice è stata accolta da una platea ricca di amministratori locali e associazioni di volontariato che hanno sposato il progetto di sensibilizzazione con il quale Ileana sta girando l’Italia

Successo a Ladispoli per “Sedotta e sclerata” di Ileana Speziale-

Venerdì 29 novembre 2019 presso la Biblioteca comunale Peppino Impastato, Ileana Speziale autrice del romanzo Sedotta e sclerata è stata accolta da una platea ricca di amministratori locali e associazioni di volontariato che hanno sposato il progetto di sensibilizzazione con il quale Ileana sta girando l’Italia.

A portare i saluti istituzionali l’Assessore alle Politiche sociali, e Pubblica istruzione, Lucia Cordeschi.

Hanno preso parte alla Manifestazione l’Assessore alla Cultura, Marco Milani e l’Assessore Francesca Lazzeri per la comunicazione; per le associazioni Salvatore Annarumma, Angeli in moto, Barbara Migliazza e Tiberio Cancellier per AISM. Ad accompagnare Ileana nel suo tour nazionale, Maria Rita D’Amico, portavoce nazionale aIES.

Il racconto di resilienza di Ileana, attraverso il passionale mondo di Emily, è stato arricchito dalla lettura di brani tratti dal suo romanzo, magistralmente interpretati dall’attore Angelo Terenzio.

A moderare l’incontro, Riccardo Dionisi che guidato dalle emozioni ha saputo donare all’incontro quel tocco magico di professionalità giornalistica.

Centrale per la realizzazione della manifestazione è stato il ruolo del volontario Salvatore Annarumma, che da sempre si prodiga nel mondo del sociale e del volontariato.

Ileana, spinta dal calore della sua platea si è raccontata senza “veli”, stimolando il dibattito per abbattere i pregiudizi, aprire la mente e guardare alle opportunità che la vita offre al di là degli accadimenti negativi: “ Non smettere mai di sognare! Anche con la sclerosi multipla puoi e devi vivere di emozioni!”

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Trema la terra in Abruzzo. Registrata scossa di magnitudo 3.7

Città

Presentato il primo albero di mimosa per intervenire sul territorio

CittàNotizie

Roma, 50 anni di AIL: il colosseo si illumina di rosso

CittàNotizie

Comitato Pendolari : " Attivati ascensori della stazione di Civitavecchia"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?