fbpx
 
CittàCronaca

“Siamo stati colpiti anche noi sulla A1”, il racconto di Anna Mastrandrea consigliere comunale di Cerveteri

"Siamo stati colpiti anche noi sulla A1", il racconto di Anna Mastrandrea consigliere comunale di Cerveteri
“Siamo stati colpiti anche noi sulla A1”

«Siamo stati colpiti anche noi da quel ragazzo in escandescenza». A raccontare quanto accaduto sull’autostrada A1 è Anna Mastrandrea, consigliere comunale di Cerveteri. Lo scorso 12 agosto l’auto guidata dal marito, Vincenzo, si è ritrovata insieme a tutte quelle bersagliate da un 22enne egiziano sceso da un treno ad alta velocità dopo aver azionato il freno d’emergenza all’altezza di Borghetto Lodigiano.

«Quel giovane che invocava Allah – racconta – ha iniziato a lanciare con grande violenza sassi e oggetti di ferro contro i veicoli in transito. Ne ha danneggiati almeno 15. Per fortuna nessun ferito grave, ma le auto tutte danneggiate tra cui anche la nostra. Se il vetro della nostra auto avesse ceduto e l’oggetto di ferro ci avesse colpito o se mio marito, dopo il colpo, non fosse riuscito a controllare l’auto, non so cosa sarebbe potuto succedere. Ringrazio i sanitari e la polizia intervenuti in nostro soccorso».

Il consigliere comunale e suo marito stavano tornando da Seregno, dove vive il figlio.

foto ansa.it

Post correlati
Città

Cerveteri, al Rifugio degli Elfi la presentazione del libro "Il Circo dei Folli" di Francesco Di Giulio

Città

Ladispoli, in Biblioteca arriva Caccia alla lettura

Cittàpolitica

Civitavecchia, l'Assessore Roberto D'Ottavio inaugura lo Sportello Digitale dell'Acea

CittàNotizie

Santa Marinella, divieto di transito su via Valdambrini fino al 3 dicembre

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.