fbpx
Notizie

Si chiude la prima Assemblea di Italia Viva

La consigliera regionale Marietta Tidei: Due giorni straordinari, di bella politica e di entusiasmo. Auguri a tutti i coordinatori delle Province del Lazio. Ci aspetta un enorme lavoro da fare tutti insieme.

Si chiude la prima Assemblea di Italia Viva –

Luci soffuse e musica a palla. Stile Leopolda a Cinecittà per la prima assemblea nazionale di Italia Viva allo Studio 10, quello di Federico Fellini, in mezzo a set da antica Roma. Ad aprire i lavori è Matteo Renzi.

L’acceleratore su crescita e riforme, il piano Italia Shock per sbloccare i cantieri, le tasse: questi alcuni dei temi sui quali anche oggi batterà il leader di Italia Viva.

Non trova conferme tra i suoi l’indiscrezione secondo la quale Renzi starebbe valutando un appoggio esterno al governo Conte.

Si chiude la prima Assemblea di Italia Viva
Si chiude la prima Assemblea di Italia Viva

Certo resta il no all’alleanza con i 5 Stelle. Con M5S fino a 2023 poi ognuno per la sua strada, dicono in IV.

L’assemblea parte con l’inno d’Italia e un omaggio a Federico Fellini: “Qua fuori c’è una bellissima ricostruzione di Roma antica, ancora più bella perché l’unica parte di Roma senza mondezza”, scherza Luciano Nobili dal palco.

Poi l’intervento del leader Matteo Renzi: “Siamo qui per cercare di parlare di politica che non è semplicemente fare un tweet o partecipare a un talk ma avere un progetto, una visione, non è suonare a un citofono, fare populismo”.

“Ormai – continua – è tutta un’esagerazione. E’ iniziato il 2020 con tutta una previsione apocalittica sugli anni ’20, e poi la terza guerra mondiale e poi l’annuncio di una battaglia epocale: le elezioni regionali in Emilia Romagna.

E ancora in tutte questa esasperazione arriva il coronovirus

E’ come se fossimo tutti circondati dal bisogno di messaggi choc.

Allora in tutta questa esasperazione noi vogliamo fare un scelta in controtendenza, perché vogliamo discutere e per fortuna ora siamo in un partito in cui possiamo farlo. E così abbiamo scelto l’affresco del ‘Buon governo’ vs populismo'”.

“Basta inseguire populisti, vogliamo dettare noi l’agenda e per farlo occorre avere una visione, occorre prevedere. Bisogna avere uno sguardo lungo”, dice, per poi passare al parallelo con l’uscita dell’Inghilterra dall’Europa: “Qual è il primo insegnamento che viene dalla BrexitEvitiamo di dare al populismo l’occasione di scrivere il futuro dei nostri figli.

E quando ho visto le immagini di ieri, mi sono detto ancora una volta che abbiamo fatto bene ad agosto a non lasciare che Salvini avesse pieni poteri e ci portasse all’Italexit…”.

“La storia – spiega – si sta incaricando di dimostrare che l’unica sinistra che può vincere è quella di Tony Blair e non quella di Jeremy Corbyn, perché si vince con il riformismo, non con l’estremismo. Corbyn è stato uno dei fattori determinanti per la vittoria di Johnson. Tanti si sono detti ‘meglio la Brexit che Corbyn'”. (Adnkronos).

Presente, all’assemblea anche la consigliera della Regione Lazio Marietta Tidei.

“Due giorni straordinari, di bella politica e di entusiasmo – ha detto – Auguri a tutti i coordinatori delle province del Lazio”.

“Ci aspetta- ha proseguito Tidei – un enorme lavoro da fare”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Ladispoli, pitbull scappa dal giardino di casa e aggredisce un meticcio

Notizie

Campo di Mare, ritrovata carcassa di caretta caretta

Notizie

Gabbiano ferito in acqua a Torre Flavia, salvato da 3 piccole eroine

CronacaNotizie

Cerveteri, bimba di 4 anni si perde in spiaggia. Ritrovata dai balneari

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.