fbpx
 
CittàNotizie

Settevene Palo, Fabrizio Cherubini: “Chiediamo risposte”

“Vogliamo delle risposte, sperando che questa strada venga ripristinata il prima possibile”

Di Giulia Simone

La strada Settevene Palo è interrotta ormai da due mesi.

La causa, il cedimento di un masso dalla parte del costone a monte.

A denunciare “lo stato di silenzio” è l’ex presidente del quartiere di Bracciano, Fabrizio Cherubini.

“L’ Arteria” che collega città come Cerveteri, Bracciano e “Frequentata inoltre dai mezzi di soccorso per Bracciano e l’Ospedale Bambin Gesù” come sottolinea Cherubini, è chiusa, leggendo l’ordinanza, dal 27 Novembre.

“Non si capisce”, continua “Perché non ci siano scritte le date di inizio dei lavori per il ripristino della strada”.

“Il traffico è canalizzato per altre vie più piccole, spesso anche pericolose”.

“Vogliamo delle risposte, sperando che questa strada venga ripristinata il prima possibile”.


Post correlati
CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, in fiamme negozio di casalinghi in piazza

CittàSport e Salute

Trofeo di Ladispoli, sfida velocissima il 26 febbraio

AttualitàCittà

Discariche abusive, in periferia, a Ladispoli, colpa soprattutto da chi viene da fuori

AttualitàCittà

Allerta maremoto per il sisma in Turchia, a Cerveteri ProCiv e Polizia Locale operative sulla costa di Campo di Mare

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.