fbpx
CittàEvidenzaNotizie

Santa Marinella, Videosorveglianza: ”E’ stato esteso un servizio inferiore al prezzo pagato”

Santa Marinella, Videosorveglianza – Riceviamo e pubblichiamo: Diffondiamo alla stampa e contestualmente sul sito Istituzionale la Determinazione Numero 6 del 6 gennaio 2019 a cura del Servizio XV Polizia locale e Protezione civile avente per oggetto: “Prolungamento con urgenza e nell’immediatezza, per garantire la continuità del servizio di pubblica utilitaà di videosorveglianza (proroga tecnica alle nuove condizioni economiche proposte – riduzione del 50% del corrispettivo) per il tempo strettamente necessario a espletare una nuova procedura di affidamento, alla ditta elettrotecnica…”

Il Sindaco Pietro Tidei: “Già dall’oggetto della determinazione si capisce chiaramente che è stato esteso un servizio di Pubblica Utilità alla metà del prezzo pagato sinora.

Non occorre un tecnico, né tantomeno un esperto di Pubblica Amministrazione per capire che questa Giunta ha garantito la continuità di un servizio pubblico ad un costo decisamente più basso.

Che le polemiche possano arrivare da precedenti amministratori non mi sconvolge, sono altresì basito dalle dichiarazioni del Consigliere Settanni veicolate dal Web.

 Il pentastellato avrebbe voluto, da quanto si evince, prorogare il servizio di videosorveglianza al costo di 60 mila euro, ridotto dalla nostra Giunta a soli 30 mila euro.
Alla faccia dell’onestà!

 La vicenda della video sorveglianza, attenzionata dalla cronaca locale e materia di discussione sui vari social ha portato alla luce, tra le altre cose, numerose testimonianze di cittadini i quali sostengono di non aver avuto, nel momento del bisogno, alcun beneficio dal materiale reso dal predetto sistema di video sorveglianza.  Scarsa qualità? Apparecchiature non idonee?

Mancata manutenzione? Non sarò certo io a stabilirlo.

 Abbiamo intenzione, viceversa di costituire una commissione tecnica di esperti che valuterà non solo il servizio reso sino ad oggi dall’azienda aggiudicatrice ma anche l’idoneità delle tecnologie e dei dispositivi utilizzati per l’espletamento del servizio.

Mi rivolgo a Settanni ma anche a tutti coloro che si divertono a male informare, questa è l’azione di chi persevera “trasparenza” e “legalità”, azione per la quale auspico, da parte di tutti, maggiore collaborazione!”

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CronacaNotizie

Droga: intercettata coppia con tre chili di stupefacente

Città

Tarquinia, conclusa la prima parte del festival della letteratura 'Pagine a colori'

Città

L'Alberghiero di Ladispoli in visita alla sede di 'Porta Futuro Lazio' a Civitavecchia

Notizie

Ladispoli, la Corrado Melone ospite di Battilocchio alla Camera dei Deputati

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?