fbpx
CittàOspiti

“Santa Marinella, Tari 2019: rimaniamo basiti”

6 Condivisioni

Fratelli d’ITalia punta il dito contro l’amministrazione comunale per i rincari

“Santa Marinella, Tari 2019: rimaniamo basiti” –

Riceviamo pubblichiamo –

Signor Sindaco questa Tari, così come la si apprende dai social è sconcertante!

Da famiglie sul lastrico! Fratelli d’Italia Circolo Pyrgi è venuto a conoscenza dell’approvazione delle nuove tariffe Tari per l’anno 2019 che si suppone verranno recapitate a breve visto che è già stata incaricata apposita Ditta per stampa, imbustamento e spedizione.

Non avendo a tutt’oggi la possibilità di esaminare nel dettaglio la brochure relativa, perché ancora non presente sul portale istituzionale del Comune, dopo aver esaminato i dati e le informazioni pervenute dai consiglieri di opposizione che ringraziamo, rimaniamo basiti.

E’ evidente dalle simulazioni, che tutte le utenze avranno un pesante addebito, considerato anche il conguaglio 2018, che va ad aggiungersi ai prelievi già subiti con l’addizionale IRPEF che ha quadruplicato l’aliquota.

Siamo informati che causa dissesto la copertura dei costi è a carico dei cittadini/commercianti al 100% ma riteniamo che oltre 4 milioni per il servizio di raccolta e conferimento dei rifiuti, che rappresenta due terzi del costo complessivo del servizio calcolato in 6,105,000,00 sia eccessivo anche in virtù del fatto che fino ad oggi, nonostante tutti gli interventi della sua amministrazione, che pur riconosciamo, si è dimostrato deludente e non corrispondente neppure al prezzo precedente.

Pur consapevoli dell’assegnazione da parte del Commissario alla Ditta Gesam, chiediamo con forza alla sua amministrazione in carica di procedere ad una rinegoziazione del contratto, in quanto i cittadini di Santa Marinella questo prezzo proprio non se lo possono permettere e contestualmente una verifica attenta e puntuale di tutte le superfici, commerciali e non, presenti sul territorio del Comune ponendo in essere anche le modifiche alle percentuali approvate.

Altrimenti cosi #losapevanofaretutti! Ma lei non si spacciava per il nuovo miracolo santamarinellese?!

6 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittà

Al “Marconi” di Civitavecchia inaugurato il Viale della Pace

Cittàpolitica

Il M5S di Cerveteri interroga il Sindaco su Stazione di benzina e campeggio a Torre Flavia

AttualitàCittà

Cerveteri, siglato al Granarone il Patto per la Lettura

Città

Roma, via bancarelle da siti pregio

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?