fbpx
 
Cittàpolitica

Santa Marinella, novità in ambito sanità con i fondi PNNR

Santa Marinella, novità in ambito sanità con i fondi PNNR – riceviamo e pubblichiamo:

“Tante nuove iniziative e progetti a sostegno della popolazione, in particolare delle fasce sociali più deboli saranno attuate nell’immediato nel Comune di Santa Marinella grazie ai Fondi del PNRR ottenuti a seguito della fattiva collaborazione e del coordinamento intercorso con l’ufficio di piano di Civitavecchia”. Lo dichiarano soddisfatti il Sindaco di Santa Marinella e l’assessore delegato ai servizi sociali Pierluigi D’Emilio.

“Il nostro comune, insieme a Civitavecchia Allumiere e Tolfa, ha ottenuto un finanziamento che non può che essere accolto con enorme soddisfazione. Si parla infatti di cifre molto importanti, complessivamente oltre 3 milioni di euro destinati a progetti di contrasto alla povertà, assistenza alla disabilità, abbattimento barriere architettoniche, domotica, supporto agli anziani. Per la prima volta forse è stata dedicata una attenzione particolare alla salute degli assistenti sociali che costantemente sottoposti ad un stress intenso, che potranno contare, loro stessi su una forma di assistenza volta a prevenire situazioni di burnout. Per quanto attiene, nello specifico al nostro assessorato ai servizi sociali siamo riusciti ad inserire nel nostro organico ulteriori due assistenti sociali che saranno affiancati da un dipendente amministrativo che prenderanno servizio
nel comune di Santa Marinella dal prossimo mese di giugno, permettendoci di implementare e qualificare gli interventi a favore dei nostri assistiti e dell’intera comunità della nostra cittadina. E sempre da inizio giugno grazie alla collaborazione intercorsa con i responsabili della Misericordia di Santa Marinella sarà ripristinato, presso la sede comunale di via Cicerone 25 lo Sportello di Ascolto, attivato già in passato dai volontari della Confraternita che si avvalgono delle prestazioni sempre a titolo gratuito di figure professionali altamente competenti. Comunicheremo nei prossimi giorni orari e servizi che comunque vanno dal supporto psicologico, a quello della terapia di coppia, passando anche per l’assistenza giuridica. Il ringraziamento è d’obbligo a tutti gli uffici dei nostri quattro comuni che hanno lavorato in sinergia ed armonia e in particolar modo alla Dirigente M. Grazia Coccetti per l’importante lavoro di coordinamento ed a tutti gli assessori dei nostri comuni”

Post correlati
AttualitàCittà

Civitavecchia, riapertura del centro per l'impiego: «Annullamento contratto atto dovuto. Superare l'impasse burocratico»

CittàNotizie

Ladispoli: la Polizia di Stato di nuovo in campo contro le truffe agli anziani

CittàCronaca

Pendolari: dal 4 all'8 luglio soppressione di alcuni treni della Fl5

Città

Tarquinia: torna il Divino Etrusco

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.