fbpx
 
AttualitàCittà

Santa Marinella, approvato in giunta l’atto per favorire le Comunità Energetiche Rinnovabili (CER) 

Il Comune di Santa Marinella inizia il percorso per la costituzione delle Comunità Energetiche Rinnovabili (CER) sul territorio comunale.

E’ stato infatti approvato in Giunta l’atto (n. 48 del 11-04-2024) che darà indicazioni e fornirà gli strumenti per favorire la formazione e l’avvio delle comunità sul territorio comunale.

Un gruppo di cittadini, di attività commerciali, di enti ed imprese possono unire le proprie forze con l’obiettivo di produrre, scambiare e consumare energia da fonti rinnovabili su scala locale. La CER è un’associazione aperta alla partecipazione di chiunque voglia farne parte, con lo scopo di utilizzare l’energia rinnovabile.

 La crisi energetica che attanaglia il mondo intero, si deve poter fronteggiare anche attraverso queste forme di auto produzione e auto consumo. La nostra Amministrazione è molto sensibile a questi temi. Ragionare collettivamente sull’energia è da tempo un tema di grandissimo spessore, perché significa mettere le basi per un futuro diverso.

L’atto deliberato in Giunta è il primo passo di una realtà che presto verrà illustrata con incontri pubblici ad hoc alla cittadinanza, in modo da spiegare come intendiamo operare e aprire le porte alla partecipazione della comunità”, ha spiegato il sindaco Pietro Tidei.

Adesso si tratterà di individuare la struttura in grado di svolgere tutte le azioni necessarie per la costituzione di una Comunità di Energia Rinnovabile, a partire da un preventivo di studio di fattibilità e poi fornire l’assistenza tecnica alla costituzione, realizzazione e gestione delle ComunitàSarà ora dato mandato all’ufficio tecnico competente di predisporre le azioni utili all’avvio del percorso necessario.

Dobbiamo fare un’opera di sensibilizzazione e promozione per far conoscere le finalità delle CER e spiegare alla cittadinanza come potervi prendere parte.”, ha commentato il consigliere Alessio Rosa, che segue da vicino il progetto.

Un altro aspetto importante è che la CER potrà contrattare un prezzo migliore di acquisto e di vendita dell’energia per i propri soci.

Insomma, una situazione positiva per tutti, compreso l’ambiente, visto che l’energia prodotta in loco è appunto energia rinnovabile”, ha concluso il sindaco Tidei.

Santa Marinella, Tidei: "Scuola e sport innanzitutto''
Post correlati
Città

Nove anni fa ci lasciava Marco Vannini, un ragazzo speciale

CittàCronaca

Lotta allo spaccio: arrestate 5 persone

CittàCronaca

Bibite e snack stupefacenti: carabinieri arrestano due persone

CittàFoodNotizie

Ladispoli, Luca Di Francesco protagonista dell'evento culinario di Doc Italy

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.