fbpx
Notizie

San Paolo, si lavora sul progetto per rendere l’ospedale ‘Covid free’

5 Condivisioni

Entro metà mese chiuderà il reparto di medicina covid

San Paolo, si lavora sul progetto per rendere l’ospedale ‘Covid free’

La Fase 2 è iniziata da pochi giorni e nella Asl Roma 4 sembra che la situazione “covid-19” sia sotto controllo. Nelle ultime ore anche il diretore generale Giuseppe Quintavalle ha confermato, a ieri, il quarto giorno consecutivo senza nuovi casi raggiunti.

Anzi, ha anche affermato che si sta procedendo con la Fase 4, che renderà l’Ospedale San Paolo ‘covid-free’. Sarà comunque una fase difficile e delicata.

Nei prossimi giorni sarà consegnato il progetto per l’ospedale e nella prima metà del mese dovrebbe chiudere il reparto di medicina covid. A quel punto, dopo una completa disinfestazione e sanificazione, il reparto di medicina potrà riprendere a lavorare normalmente.

Nel frattempo avviati test sierologici e tamponi rapidi che riducono enormemente i tempi di attesa.

5 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Monopattini elettrici, ADUC: "Sarà il caso di rivedere le norme di guida e di circolazione?

Notizie

Identificato e denunciato dalla Polizia Postale l'autore del post inneggiante alla uccisione di Willy Monteiro Duarte

Notizie

Cerveteri, Pascucci: "Possibili abbassamenti di pressione dell'acqua a Casetta Mattei, via Doganale e via Delle Cardelle"

Notizie

Coronavirus, oggi in Italia 1.907 nuovi casi e 10 decessi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.