fbpx
Attualità

Sabato e domenica la chiusura di “Vivi i parchi del Lazio”

2 Condivisioni

La rassegna chiuderà alla Città dell’Altra Economia nel quartiere Testaccio a Roma

Sabato e domenica la chiusura di “Vivi i parchi del Lazio” –

Sabato 26 e domenica 27 settembre la rassegna di “VIVI I PARCHI DEL LAZIO. INSIEME, SICURI” chiuderà alla Città dell’Altra Economia, nel quartiere Testaccio a Roma, con la giornata “Vivi i Parchi del Lazmiio con i prodotti a marchio Natura In Campo”.

L’evento promosso dall’Assessorato regionale all’Agricoltura, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo, Ambiente e Risorse Naturali è interamente dedicato alla promozione delle Aree protette del Lazio e alle loro produzioni agroalimentari, e ai prodotti Natura in Campo.

Saranno presenti stand con le Aree Protette della Regione Lazio, due mostre naturalistiche “Naturarte” e “Incantalazio” e il mercato dei prodotti a marchio Natura in Campo; verranno inoltre presentate, nell’area meeting all’aperto, nuove iniziative della Direzione Capitale Naturale e dei Parchi; ci saranno proiezioni di video dei parchi e musica dal vivo, buon cibo e tanto altro.

Tra le iniziative anche i Laboratori Natura e Musica per bambini e ragazzi, curati da Mille e una notte, Perfareungioco e Scuola di Musica Popolare di Testaccio. 

Per le prenotazioni, obbligatorie, è possibile telefonare allo 06.57582 72. L’evento, interamente plastic free, è gratuito e sarà svolto nel rispetto delle norme anti covid. Per tutti i dettagli: parchilazio.it.

2 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Fiumicino: illuminate 10 strade di Isola Sacra con 58 nuovi pali della luce

Attualità

Piano politiche attive: oltre 200 milioni per favorire occupazione e lavoro

Attualità

Covid-19, focolaio nel corpo di ballo della Scala di Milano

Attualità

Vaccino Sputnik, partita la valutazione da parte dell'EMA

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.