fbpx
 
Cittàpolitica

Cerveteri, rete divelta al parco di via Luni. Piergentili bacchetta l’amministrazione

“Inutile chiudere il cancello se non si sistema la rete”, ha detto il consigliere d’opposizione. “Diamo in gestione a privati perché dove c’è il privato le cose funzionano”

Cerveteri, rete divelta al parco di via Luni. Piergentili bacchetta l’amministrazione –

Si entra dal cancello ma si esce dalla recinzione divelta. A mostrare le condizioni del parco di via Luni è il consigliere d’opposizione, Luca Piergentili che bacchetta l’amministrazione comunale.

rete parco via luni

“Non ci sono controlli”, ha detto il consigliere in un video pubblicato sui social “e i ragazzi fanno come vogliono”.

Cerveteri, rete divelta al parco di via Luni. Piergentili bacchetta l’amministrazione

Il consigliere poi incalza ancora il primo cittadino, Elena Gubetti: “Dobbiamo chiudere la rete”.

E poi rilancia: “Là dove si può fare, i parchi bisogna darli in gestione ai privati”.

Il consigliere comunale poi punta il dito contro gli atti di inciviltà e di vandalismo che attanagliano la frazione etrusca di Cerenova e che col tempo stanno innescando nei cittadini anche paura.

“Lei che vuole fare un museo all’aperto – ha concluso Piergentili rivolgendosi sempre al sindaco Gubetti – inizi a sistemare queste situazioni”.

(torna alla homepage)

Post correlati
CittàCronaca

Santa Marinella, firmato l'atto di acquisto del terreno in zona Quartaccia

CittàNotizie

Ladispoli: Grando revoca le deleghe all'assessore Foschi

CittàCronaca

Comune di Cerveteri e Multiservizi piantumano venti nuove alberature a Cerenova

AttualitàCittà

Giorno della Memoria, Governo Civico Cerveteri: “Olocausto vergogna dell’umanità”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.