fbpx
CittàSport e Salute

Pugilato: Simone Bono mette a tappeto l’imbattuto Andrea Zegna

Il pugile ladispolano del Team Lauro de Il Gabbiano da grande prova di grinta e sportività

Pugilato: Simone Bono mette a tappeto

Vince Simone Bono. Con stile, precisione e fair play.

Domenica ad Acilia si è tenuta l’attesa reunion-sfida che ha visto protagonista Simone Bono, categoria 69 kg, pugile del Team Lauro di Ladispoli, la scuola di pugilato ospitata presso il Centro Sportivo “Il Gabbiano”.

C’era attesa e aspettativa in città per l’importante avvenimento, a cui il pugile ladispolano si è preparato con grande continuità. Anche perché all’altro angolo del ring lo attendeva Andrea Zegna, atleta fortissimo e fresco di una serie continua di 10 vittorie consecutive. A cui Simone Bono ha però messo fine, pur con grande sportività ed etica sportiva.

Già alla prima ripresa Simone è riuscito a mettere subito al tappeto il suo avversario, che durante il conteggio dell’arbitro è però riuscito a ripartire subito alla carica con una serie di colpi.

Simone ferma gli attacchi sferrando colpi precisi e riuscendo a mettere sempre in difficoltà il suo avversario e aggiudicandosi infine l’incontro.

Piena soddisfazione da parte dello staff tecnico e di tutto il Team.

«Nella bella riunione organizzata dal Maestro Stefano Vagni, che ringrazio» – ha commentato il Maestro di Boxe Gino Lauro del Ssd Gabbiano Gym di Ladispoli «il nostro Simone ha vinto contro un atleta fortissimo come Andrea Zegna, a cui faccio comunque i miei complimenti. Siamo soddisfattissimi del risultato ottenuto e pronti ad andare avanti a testa alta, sempre con la grinta e il cuore».

«Ma la soddisfazione non è soltanto per i meriti sportivi – ha aggiunto il Maestro Lauro – questi ragazzi sul ring erano avversari e se le sono date di santa ragione. Ma finito l’incontro non c’è più nessuno spazio per rabbia e rancore, ma soltanto il rispetto e la lealtà che uno sport come la boxe può ancora insegnare».

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cittàpolitica

Chiusura Civitavecchia Sud, Befani: "Fate attenzione al traffico su Aurelia"

AttualitàCittà

Ladispoli, domenica prossima raccolta di sangue

CittàNotizie

Nature Education e Friday For Future Civitavecchia per la spiaggia del Pirgo

CittàNotizie

Nomina dell’assessore Gaetani, " Segno di voler cambiare questa città"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?