fbpx
 
CittàCronaca

Progetto ComLoc: cento compostiere a rivoltamento a Bassano Romano per produrre terriccio di qualità

Obiettivo delle compostiere: incrementare del 54,% la raccolta della frazione umida dei rifiuti

Progetto ComLoc: cento compostiere a rivoltamento a Bassano Romano per produrre terriccio di qualità –

Riceviamo e pubblichiamo –

Cento compostiere domestiche a rivoltamento per le famiglie di Bassano Romano nell’ambito del Progetto ComLoc (compostaggio locale) . Obiettivo incrementare del 5,4 per cento la raccolta della frazione umida dei rifiuti. 

Progetto ComLoc Bassano Romano

Il progetto, finanziato dalla Regione Lazio nell’ambito delle “Misure a favore delle attività di Compostaggio e auto compostaggio per la riduzione della frazione organica per i Comuni del Lazio e Roma Capitale” coinvolge sei Comuni: Bracciano, Anguillara Sabazia, Trevignano Romano, Canale Monterano, Oriolo Romano e Bassano Romano.

Le compostiere a rivoltamento in distribuzione presentano numerosi vantaggi in particolare perché favoriscono una buona aerazione. Nella “Guida al compostaggio domestico e all’uso delle attrezzature, in distribuzione assieme alle compostiere, vengono suggerite alcune regole da seguire tra le quali quella di collocare la compostiera nè in pieno sole, né completamente all’ombra e di conferire materiale organico di ridotta pezzatura. 

Per maggiori informazioni sul Progetto ComLoc è possibile consultare la pagina https://www.comune.bracciano.rm.it/c058013/zf/index.php/servizi-aggiuntivi/index/index/idtesto/20174

Post correlati
Cittàpolitica

Sinistra Italiana Ladispoli: "Le soluzioni multipiano dell'amministrazione"

CalcioCittàpolitica

Cerveteri, Paolacci vuole incontrare le associazioni calcistiche

CittàIstruzione

Ladispoli, avviato un nuovo sistema informatico per la dematerializzazione delle cedole librarie

CittàCronaca

Cerveteri: i ladri tornano a colpire, nuovi furti a Zambra

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.