Cittàpolitica

PD Cerveteri, il documento programmatico del neosegretario Nello Giansanti

PD Cerveteri, il documento programmatico del candidato Nello Giansanti

Nello Giansanti è il nuovo segretario del partito democratico di Cerveteri (ne avevamo parlato qui: https://baraondanews.it/cerveteri-nello-giansanti-candiato-unico-alla-segreteria-del-pd/). Questo il documento unitario presentato questa mattina dal candidato alla segreteria ed eletto all’unanimitá Nello Giansanti.

DOVE SIAMO

Il Partito Democratico ha appena terminato il suo congresso. Con l’elezione di Nicola Zingaretti a Segretario Nazionale e la formazione dei nuovi organismi dirigenti il PD si è dotato di un nuovo assetto per affrontare una delle fasi più complesse della sua storia politica. Mentre il Governo mette a repentaglio la tenuta economica e democratica del Paese, Lega e M5S sono occupate a contendersi leadership e consenso. Agiscono sugli istinti peggiori della società, generano paure, seminano violenza ed odio, uniscono pulsioni demagogiche con orientamenti xenofobi, razzisti e sessisti. Il loro successo ci restituisce la fotografia di una società con non conoscevamo abbastanza. Non abbiamo saputo leggerne i cambiamenti ed interpretarne i bisogni. Le contraddizioni interne e le difficoltà di governare fasi così complesse hanno prodotto una frattura con il nostro popolo che fino a qualche giorno fa pensavamo insanabili. Dopo la pesante sconfitta del 4 Marzo 2018 è stato difficile ripartire. Nel Settembre 2018 il PD decise di scendere in Piazza contro il Governo. In 70 mila militanti affollarono Piazza del Popolo al grido di “Unità! Unità!!!”. La straordinaria partecipazione alle primarie e i sondaggi di questi giorni ci stanno restituendo una speranza. L’aria sta cambiando e c’è ancora molta aspettativa nel Partito Democratico. Non dobbiamo deluderla così come non possiamo non ascoltare quel coro unanime che faceva appello all’unità. Perché una comunità nel momento del bisogno si stringe e si fa forte.

PD Cerveteri, il documento programmatico del candidato unico Nello Giansanti

DA DOVE VENIAMO

Cerveteri, nonostante sia un paese culturalmente di destra, è da oltre un decennio governata dal centrosinistra. Nelle ultime due amministrazioni è però venuto a mancare il sostegno del più grande soggetto del centro-sinistra, il PD. Tanti sono stati i motivi che hanno portato a tali decisioni e ognuno fondato su basi solide. Ma non possiamo nascondere il fatto che tale scelta politica ha spinto il PD nell’isolamento politico conducendolo alla sconfitta. Ma non è successo solo a Cerveteri. In molti posti d’Italia il PD ha dimostrato di non essere capace di ricostruire le divisioni interne ne di elaborare strategie condivise. In ognuno di questi posti abbiamo lasciato spazio alle destre. Non serve andare troppo lontano. Basta guardare ciò che è accaduto nella vicina Ladispoli per capire che non è più il tempo delle divisioni.

DOVE VOGLIAMO ANDARE

Il congresso nazionale ha detto che vogliamo avere una visione aperta per costruire nella società e nel Paese alleanze intorno al Pd. Dobbiamo farlo andando a ricostruire i rapporti con la nostra base, dobbiamo tornare nei mercati, nei luoghi di lavoro, nelle associazioni, dobbiamo tornare a dare voce a chi non la ha. Ma dobbiamo anche ricercare con ogni sforzo possibile di ricomporre il quadro del centro-sinistra. Abbiamo bisogno di tornare a capire le ragioni di chi ha deciso in questi anni di abbandonare la casa del Partito Democratico per agire altrove. Dobbiamo tornare ad accogliere e ad includere per tornare ad attrarre.

COME

Dobbiamo convocare gli Stati Generali del Centro Sinistra, incluse tutte quelle persone che si riconoscono nei valori del PD, pur se attualmente sono fuori di esso e non hanno la tessera di partito.

PERCHE

Il nostro obiettivo è quello di migliorare la qualità della vita delle cittadine e dei cittadini. E’ questo il motivo del nostro impegno politico. E vogliamo farlo insieme, UNITI, esattamente come quel grido che si levava da Piazza del Popolo. Il nostro obiettivo è quello di neutralizzare le destre, contrastarle sul terreno culturale e sociale, è quello di non lasciare a loro il compito di determinare il futuro di questa città. Il nostro obiettivo è quello di trasformare le ricchezze di questo territorio, le sue potenzialità, in progetti in grado di creare occupazione di qualità.

Il Candidato Segretario Circolo PD Cerveteri

Questa la lista dei candidati al direttivo del pd locale:

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notiziepolitica

Europee, le affluenze definitive nel comprensorio

CittàNotiziepolitica

Ladispoli, lunghe code al seggio romeno

Notiziepolitica

Eurepee, l'affluenza alle ore 19.00

CittàNotiziepolitica

Europee, l'affluenza alle urne

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista