CittàNotizie

Parco della Legnara, la denuncia social di Casapound dopo il rilievo

7 Condivisioni

“Chiediamo all’amministrazione di attivarsi per il controllo e il ripristino dell’area”

Parco della Legnara, la denuncia social di Casapound-

Casapound Italia denuncia sulla propria pagina lo stato di degrado del Parco Pubblico della Legnara di Cerveteri.

Dopo un rilievo presso il parco – incentivato alle numerose segnalazioni dei residenti- ne denuncia lo stato di degrado, allegando anche delle foto scattate sul posto:

” Questa mattina, dopo molteplici segnalazioni dei residenti, ci siamo recati al parco pubblico della Legnara, a pochi metri dagli uffici comunali di Cerveteri. 

Come chiaramente si evince dai rilievi fotografici, lo stato di degrado e disinteresse è palese ed assume connotati preoccupanti sia dal punto di vista della qualificazione di questa importante area sia e soprattutto sotto il profilo della sicurezza. 

Ricordiamo all’amministrazione che questo parco è aperto e dovrebbe costituire spazio e momento di respiro per la popolazione tutta, in special modo per i bambini, che dovrebbero poter “scorrazzare” liberi e in totale sicurezza. 

Purtroppo ad oggi bambini non se ne sono visti e ciò è comprensibile dal momento che francamente non si potrebbe stare tranquilli neanche nel portarci a spasso il nostro cagnolino. 

Chiediamo all’amministrazione di attivarsi, come suo precipuo dovere, per il controllo e il ripristino dell’area, non solo quando intende fare le proprie feste politiche o quando intende concederlo per le più svariate e discutibili occasioni, vedi ad esempio la festa per la fine del Ramadan, come è successo lo scorso anno. 

Ovviamente vigileremo con costanza e restiamo come sempre a disposizione dei nostri concittadini che invitiamo ancora più numerosi a segnalarci simili situazioni critiche.

7 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Roma, in fiamme un appartamento in Via Niso: nessun ferito

AttualitàNotizie

Presentata l'operazione mare sicuro 2019

Cittàpolitica

Enel, De Paolis-Scilipoti: "Pretendiamo rispetto"

CittàNotizie

Trasporti, nuova fermata Cotral

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista