CittàCronacaNotizie

Ostia Antica, riprendono scene macabre col drone al cimitero

Denunciati dalla responsabile del cimitero. La polizia a caccia di tre giovani e di una Smart nera

Ostia Antica, riprendono scene macabre col drone al cimitero –

Stavano riprendendo la scena dell’esumazione di una salma con il drone, ma sono stati scoperti.

A denunciare tre giovani la responsabile del cimitero.

Il fatto, come riportato dal Faronline, sarebbe avvenuto questa mattina, intorno alle 9.30 al cimitero di Pianabella.

Un drone ha iniziato a sorvolare e riprendere la riesumazione di una salma interrata.

Della vicenda è stato subito allertato il personale che ha subito scoperto tre ragazzi con in mano il telecomando con il quale stava guidando il drone.

Quando si sono visti scoperti i tre, due ragazzi e un ragazzo, si sono subito dati alla fuga a bordo di una Smart nera con il numero di targa oscurato.

Sul posto è intervenuta la Polizia che raccolto la denuncia della responsabile e avviato le indagini.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCronaca

Terremoto di magnitudo 8.0 in Perù. Avvertito in tutto il sud America

AttualitàCronaca

E' morto Vittorio Zucconi, aveva 74 anni

Notiziepolitica

Ladispoli, l'amministrazione incontra il centro anziani

CronacaNotizie

Santa Marinella, nella notte investimento ferroviario al chilometro 58

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista