CittàCronacaNotizie

Omicidio Vannini, la Gis replica al comandante Blasi

15 Condivisioni

“Mai rilasciato o consegnato video o immagini direttamente alle Forze dell’Ordine senza seguire l’adeguato protocollo”.

Omicidio Vannini, la Gis replica al comandante Blasi –

“Quanto dichiarato dal comandante Blasi nell’intervista non corrisponde alla realtà dei fatti”.

Inizia così la replica della GIS al comandante della polizia municipale di Ladispoli che era intervenuto dopo la messa in onda dello speciale delle Iene su Marco Vannini.

Nello speciale Giulio Golia aveva intervistato i rappresentanti della società che si occupava del sistema di videosorveglianza a Ladispoli per approfondire proprio il tema videosorveglianza.

Nei giorni scorsi infatti era emerso che durante le indagini i filmati di quella sera non erano stati sequestrati, per verificare, magari, gli spostamenti di Antonio Ciontoli.

Filmati che ormai sarebbero andati perduti.

E in considerazione delle dichiarazioni fornite dagli esponenti della Gis il comandante Sergio Blasi aveva tenuto a qualche precisazione.

Ora però arriva la replica della stessa società.

“Il Cardia – si legge nella nota – innanzitutto non ha mai riferito nell’intervista rilasciata alla trasmissione “Le Iene” (durata nella realtà circa due ore) che la GIS abbia mai rilasciato o consegnato video o immagini direttamente alle Forze dell’Ordine senza seguire l’adeguato Protocollo, che prevedeva il previo controllo e assenso del Comandante BLASI.

Il CARDIA ha semplicemente riferito che esisteva una vera e proficua collaborazione tra la sua agenzia di sicurezza e le Forze dell’Ordine della zona di Ladispoli: rimane ovvio che nel caso tali Forze avessero avuto necessità di estrapolare dati, fosse sempre necessaria la collaborazione (e assenso) del Comandante della Polizia Municipale.

Rappresento inoltre che – come da scrittura privata Rep 106/2015 – Il Comandante BLASI, all’articolo 4 avesse:

al comma 2 autorizzato “la G.I.S. come da bando di gara all’utilizzo della centrale operativa anche al fine di gestione di segnali video e di allarme in generale di

utenze private, purchè questi non interferiscano con il sistema di video sorveglianza urbana”.

Ciò significa che la G.I.S. Fosse in possesso di un proprio account e di una propria password per visionare ed eventualmente rivisionare qualsiasi evento: rimane inteso che tale account e tale password erano state consegnate alla G.I.S. dal medesimo Comandante BLASI: ciò in seguito alla stipula della stessa Convenzione per la gestione del Sistema di Video Sorveglianza Urbana del Comune di Ladispoli, sottoscritta dallo stesso Maggiore BLASI (si tratta sempre del Rep 106/2015 Scritture Private).

In merito, inoltre, alla affermazione del Comandante in ordine a eventuali “baggianate” riferite alla trasmissione “Le Iene” da parte dello Stefano CARDIA, si sottolinea che quanto definito “baggianata” è circostanza in realtà mai affermata dal proprio assistito.

Comprendendo che probabilmente il Comandante BLASI ha mal interpretato le parole del CARDIA, rimane il forte rammarico di quest’ultimo e della G.I.S. intera per il gratuito attacco ad una società che per tre anni ha fornito un servizio eccellente alla comunità ladispolana, garantendo la sicurezza sia delle strutture pubbliche che dei cittadini, come mai era stato fatto in precedenza”.

15 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Provoca incidente e fugge, ritrovato in un'officina

Notizie

Roma, la Tangenziale Est verso l'abbattimento

Notizie

Fiumicino, notte tra le fiamme nella zona nord

CronacaNotizie

Ladispoli, natante imbarca acqua. Intervento della capitaneria di Porto

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista