fbpx
Città

Monsignor Ruzza fa visita al Reggimento Trasmissioni di Civitavecchia

4 Condivisioni

In occasione della ricorrenza del patrono dell’Arma, il Vescovo di Civitavecchia – Tarquinia ha officiato la Santa Messa

Monsignor Ruzza fa visita al Reggimento Trasmissioni di Civitavecchia –

Martedì 29 settembre, il Vescovo della diocesi di Civitavecchia – Tarquinia, Monsignor Gianrico Ruzza, ha fatto visita alla Caserma “Lorenzo D’Avanzo”, sede dell’11° reggimento trasmissioni dell’Esercito Italiano.

Ad accoglierlo, il comandante del reggimento, Colonnello Francesco Modesto, accompagnato da Don Cono Firringa e dal Cappellano militare Don Massimo Carlino.

Il Vescovo ha dapprima salutato la Bandiera di Guerra del Reparto e, dopo aver assistito ad una breve presentazione della storia, dei compiti e delle peculiarità dell’11° reggimento trasmissioni, ha celebrato la Santa Messa sul piazzale della Caserma.

Presenti una rappresentanza del personale civile e militare e dell’Associazione Nazionale Genieri e Trasmettitori della Sezione di Civitavecchia.

La cerimonia, nel pieno rispetto delle norme anti Covid-19, ha onorato la memoria dei caduti del reparto e ha celebrato la ricorrenza di San Gabriele Arcangelo, “Trasmettitore” celeste per eccellenza, in quanto messaggero di Dio e protettore dell’Arma delle Trasmissioni.

Monsignor Ruzza ha benedetto una statua del Santo, fatta realizzare dal reggimento e collocata sul piazzale della caserma accanto alla Bandiera italiana.

Il Vescovo ha rivolto un pensiero al personale militare: “Le relazioni nella vita dell’uomo sono fondamentali e presuppongono comunicazione, intesa come un passaggio di amore e di fede che deve legare ognuno di noi. Il mio augurio è quello che voi possiate trasmettere sempre valori di pace, di solidarietà e di speranza al servizio dell’intera comunità”.

Al termine della messa il Colonnello Modesto ha ringraziato Monsignor Ruzza per aver donato ai presenti un momento di riflessione per riscoprire i valori che guidano coloro che servono lo Stato.

La visita si è conclusa con la firma dell’albo d’onore e con l’espressione di apprezzamento per il lavoro quotidiano svolto dall’11° nel costante impegno nelle operazioni all’estero e sul territorio nazionale.

4 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

Fiumicino, Di Genesio Pagliuca: "Oltre trenta società sportive del territorio hanno partecipato ieri alla riunione organizzata dall’Assessorato allo Sport"

AttualitàCittà

L'Associazione Ladispoli Città gruppo Facebook organizza una raccolta fondi per donare alla città un albero di leccio

Città

Fiumicino, Colonna: "Si ripristinino immediatamente gli ascensori della stazione di Parco Leonardo"

Città

Multiservizi, online il report delle attività svolte sul verde pubblico

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.