fbpx
CittàSport

Ciclismo. Il Giro d’Italia di Ciclocross farà tappa a Ladispoli

12 Condivisioni

L’assessore Milani: “Grande opportunità per promuovere la nostra città”

Ciclismo. Il Giro d’Italia di Ciclocross farà tappa a Ladispoli –

Il grande evento sportivo si terrà a Ladispoli il 17 e 18 ottobre: la città ospiterà una delle tappe del Giro d’Italia di Ciclocross.

La manifestazione è curata da Claudio Terenzi e patrocinata dal comune di Ladispoli che ha, senza esitare, promosso una kermesse che vedrà arrivare atleti da tutta Italia. 

Per l’Amministrazione, la tappa tirrenica del Giro sarà un’occasione importante di promozione turistica: al di fuori del periodo estivo, le manifestazioni sportive sono interpretate come un’ottima occasione di destagionalizzazione.

Ne è convinto l’assessore allo sport e alla cultura Marco Milani: “Non può che farci piacere ospitare una manifestazione ciclistica e tappa dal Giro d’Italia”.

“Come amministrazione ci mettiamo a disposizione affinché il risultato sia dei migliori, confidando sulla macchina organizzativa che non lascerà nulla al caso curando nei dettagli l’evento” – ha aggiunto l’Assessore. 

“Stiamo cercando di creare un turismo sportivo – prosegue Milani – e una tappa come quella del 18 vorrebbe dire ospitare molti atleti nelle strutture ricettive di Ladispoli”

“La tappa rappresenta il primo passo verso altri obiettivi, come quello di svolgere la gara europea del Giro d’Italia di Ciclocross” – conclude. 

12 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronaca

Coprifuoco, disordini nella notte a Roma

CittàNotizie

Scuole nel caos a Bracciano sull’applicazione dei DPCM

CittàNotizie

Dice di aver atteso ore per il tampone, ma la Asl smentisce

CittàNotizie

Grando: “Basta aspettare il supereroe: è responsabilità di tutti”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.