fbpx
Notizie

Marina di Cerveteri, veleno topicida disseminato nell’area verde di via Trevignano

399 Condivisioni

Le Guardie Ecozoofile di Fare ambiente invitano i proprietari degli amici a quattro zampe a prestare attenzione

Marina di Cerveteri, veleno topocida disseminato nell’area verde di via Trevignano –

E’ allarme avvelenamento animali a Marina di Cerveteri. A lanciare l’allarme sono le Guardie ecozoofile di Fare ambiente.

Durante un sopralluogo sono state avvistate diverse bustine contenenti veleno topocida nell’area verde di via Trevignano.

Proprio qui un cane è stato salvato in extremis.

“A rischio – spiegano le guardie ambientali – non vi sono però solo gli animali domestici o selvatici, ma anche i bambini che potrebbero essere attratti dal colore sgargiante degli involucri”.

Sul posto sono stati eseguiti tutti gli accertamenti del caso e sono stati allertati gli organi preposti.

E le guardie ambientali ricordano che “la Legge del 20 luglio 2004 n. 189, ‘Disposizioni concernenti il divieto di maltrattamento degli animali, nonché di impiego degli stessi in combattimenti clandestini o competizioni non autorizzate’ ha infatti apportato delle modifiche al Codice Penale, introducendo il titolo IX bis “Dei delitti contro il sentimento per gli animali “ con gli articoli 544 bis (sanzioni penali per: “Chiunque, per crudeltà o senza necessità, cagiona la morte di un animale è punito con la reclusione da quattro mesi a due anni” e 544 ter (sanzioni penali per: ”Chiunque, per crudeltà o senza necessità, cagiona una lesione ad un animale ovvero lo sottopone a sevizie o a comportamenti o a fatiche o a lavori insopportabili per le sue caratteristiche etologiche è punito con la reclusione da tre mesi a diciotto mesi o con la multa da 5.000 a 30.000 euro. La stessa pena si applica a chiunque somministra agli animali sostanze stupefacenti o vietate ovvero li sottopone a trattamenti che procurano un danno alla salute degli stessi. La pena è aumentata della metà se dai fatti di cui al primo comma deriva la morte dell’animale.”)”.

399 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

"Santa Marinella: entro fine anno partirà il cantiere per la nuova piscina comunale"

Notizie

Coronavirus, nel Lazio su oltre 32mila test 706 nuovi casi

Notizie

Coronavirus: 7 nuovi casi a Cerveteri e 3 a Ladispoli

Notizie

Restyling stazione Santa Marinella, per il comitato pendolari bisogna "prestare cautela"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.