fbpx
 
Sport

“Lo sport forse l’unica salvezza per tanti ragazzi”

Andrea Pellegrini si racconta e “svela” il suo sogno: creare una polisportiva paralimpica a Ladispoli

“Lo sport forse l’unica salvezza per tanti ragazzi” –

“Credo davvero nell’importanza dello sport, è forse l’unica salvezza possibile, per tanti ragazzi”.

A dirlo a Repubblica è Andrea Pellegrini, il campione paralimpico tanto caro alla città balneare di Ladispoli.

Pellegrini vorrebbe in città un luogo specializzato in calcio balilla, freccette e tutti quei tipi di sport che possono essere praticati da ragazzi con disabilità.

Durante il Festival della Cultura Paralimpica di Padova Pellegrini ha colto l’occasione per presentare “En Garde” il libro che racconta la sua vita, realizzato in collaborazione con la giornalista Diana Pintus e accompagnata dalle immagini di Fabio Renzi.

Pellegrini è anche uno degli allenatori di punta del progetto Sport per tutti della Fondazione Santa Lucia Irccs, realizzato con il supporto di Fondazione Vodafone Italia grazie al bando OSO “Ogni Sport Oltre”, rivolto a giovani e bambini con disabilità.

Post correlati
CittàSport

Calcio, vittoria per l’Academy e il Cerveteri: salvezza all’orizzonte

CittàSport

Cerveteri: Marcello Piu si qualifica ai Campionati italiani Giovani di Nuoto Fin

CittàSport

Civitavecchia Rugby Centumcellae, la salvezza è a portata di mano

CittàSport

L'Etrusca Atletica vince le finali dei mille di Miguel con Alessio Fantini

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.