fbpx
CittàNotizie

Ladispoli, una petizione per chiedere l’apertura pomeridiana dell’ufficio postale di via Regina Margherita

A promuovere l’iniziativa il circolo Fratelli d’Italia – circolo G. Prato

Ladispoli, una petizione per chiedere l’apertura pomeridiana dell’ufficio postale di via Regina Margherita

Una città in espansione, con un solo ufficio postale a “tempo pieno” in grado di servire gli utenti che spesso si ritrovano a dover attendere anche ore prima di poter espletare le loro pratiche.

E allora perché non far sì che anche l’ufficio postale di via Regina Margherita resti aperto durante le ore pomeridiane? L’iniziativa arriva dal circolo G. Prato di Fratelli D’Italia di Ladispoli. Dal 2013 a supporto dell’ormai frequentatissimo ufficio di via Caltagirone si è aggiunto, ma solo nelle ore mattutine, quello di via Regina Margherita.

Una sede, quella posta nel centro città, utile in particolar modo agli abitanti del centro, anziani compresi. E così, a supporto degli utenti, che potrebbero veder dimezzata la coda all’interno dell’ufficio postale, Fratelli d’Italia, ha avviato una petizione popolare per la raccolta delle firme.

«Chiediamo – ha spiegato Francesco Prato del circolo FdI ladispolano – di incrementare l’orario di apertura della sede di via R. Margherita. Visto l’ottimo servizio offerto e la popolazione in crescita, avere un secondo ufficio postale aperto durante le ore pomeridiane non sarebbe affatto una cattiva idea».

Per firmare la petizione, che una volta raggiunte le firme necessarie, sarà consegnata al palazzetto comunale e una copia all’ufficio postale, ci si potrà recare nei pressi del Blues Bar di Ladispoli, in piazza Marescotti, dalle 17 alle 18.30 circa.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Cerveteri, servizi sociali. Colosimo bacchetta il sindaco Pascucci

Notizie

Regione: in distribuzione mascherine e materiale sanitario presso le strutture

Notizie

Allumiere, il sindaco Pasquini fa il punto della situazione

Notizie

Fiumicino, contagi stabili, ma aumenta il numero di persone che circolano

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.