fbpx
 
AttualitàCittà

Ladispoli: successo per la “Corsa di Natale”

Ladispoli successo Corsa Natale

Tantissimi gli atleti, e non solo loro, che hanno preso parte all’iniziativa volta a regalare un sorriso ai piccoli pazienti dell’Ospedale Bambino Gesù di Palidoro

Ladispoli: successo per la “Corsa di Natale” –

Ladispoli successo Corsa Natale

Ancora un grande successo per la tradizionale “Corsa di Natale”. “Abbiamo corso maratone, mezze maratone, trail … abbiamo corso nei posti più belli del mondo, ma nessuna competizione ci regala delle emozioni così grandi come la ‘Corsa di Natale'”, hanno scritto gli organizzatori dell’iniziativa che hanno voluto ringraziare “tutti coloro che hanno portato un giocattolo e contribuito all’evento”.

Ladispoli successo la Corsa Natale

“Ringraziamo il nostro amico Jonathan L’Epée Urbani che ha devoluto il ricavato della vendita di una sua opera esposta in una sua mostra fotografica”.

“Ringraziamo tutti gli atleti della Podistica Alsium , solo una grande famiglia come la nostra riesce ad organizzare questo evento unico con la stessa passione da 18 anni”.

“Ringraziamo l’Ospedale Bambino Gesù – Palidoro in primis per il lavoro che fanno e poi per darci l’opportunità di realizzare i sogni dei bambini ricoverati. Vedere la gioia nei loro piccoli e dolci occhi è un’esperienza unica ed emozionante”.

“Ringraziamo il Comune di Ladispoli e la polizia locale di Ladispoli, il Comune di Fiumicino e la polizia locale di Fiumicino, il commissariato di Polizia di Ladispoli e l’ Arma dei Carabinieri, grazie a tutti per la disponibilità e i permessi necessari per poterla realizzare al meglio”.

Ladispoli successo Corsa Natale

“Grazie all’ Associazione Il Girasole di Cerveteri che grazie al lavoro dei loro ragazzi hanno intrattenuto i bambini prima del nostro arrivo”.

“Grazie a Carlo Landi sempre presente con il suo trenino ormai simbolo di Ladispoli”. “Grazie a Gino Galati per aver messo a disposizione il pullman per permettere a tutti di ritornare a casa e grazie all’autista, il nostro amico Marco Sperandii”.

“Grazie al nostro atleta ed amico il dottore Alessandro Flammini e all’ambulanza che ci ha scortati fino all’ospedale”.

“Grazie al nostro atleta ed amico Mario Fantozzi e alla Fantozzi Cash & Carry per tutto l’immenso lavoro svolto (ricezione giocattoli, fornitura ristoro etc.)”.

“Grazie a Biagio Tamarazzo , e Patrizio Papaleo per le bellissime foto, molte già le trovate qui, poi ne pubblicheremo molte altre”.

“Ci scusiamo se abbiamo dimenticato di ringraziare qualcuno. Auguriamo a tutti voi e alle vostre famiglie un Buon Natale e vi aspettiamo il prossimo anno”.

Post correlati
CittàSalute

Prevenzione del tumore al colon retto: kit diagnostici anche presso le farmacie comunali di Cerveteri

CittàNotizie

"Lei ha i requisiti per recuperare 715 euro di tasse", ma è una truffa

CittàSport

Ladispoli, Gabbiano Calcio: un progetto ambizioso che continua a crescere

CittàCronacaNotizie

Incendio Santa Marinella, continuano le operazioni di bonifica

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.