fbpx
Notizie

Ladispoli, protocollato il progetto definitivo del palazzeto dello sport

Ladispoli, protocollato il progetto definitivo

“Oggi è stato protocollato il progetto definitivo del Palazzetto dello Sport di Ladispoli! A breve verrà portato in Giunta e, dopo l’approvazione, inizierà l’iter della conferenza dei servizi per l’ottenimento di tutti i pareri necessari dalle autorità competenti”.

Così l’assessore ai LL.PP. Veronica De Santis sul proprio profilo social

“Il nuovo impianto avrà le dimensioni per accogliere uno spazio polifunzionale dove si potranno praticare, su campi regolamentari, il basket, il calcio, la pallavolo, arti marziali e tante altre discipline sportive.

Ladispoli, protocollato il progetto definitivo del palazzeto dello sport
Ladispoli, protocollato il progetto definitivo del palazzeto dello sport

Ad attendere gli atleti infatti circa 2300 mq di superficie coperta con campo regolamentare polivalente, una tribuna da 250 spettatori, una copertura in legno lamellare, pavimento in parquet e una palestra indipendente per la scherma.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Cerveteri, quattro studenti sospesi alla Don Milani

Notizie

Greta Thunberg 'Persona dell'Anno' per il Time

Notizie

Rifiuti, esponenti PD: “Discarica a Tragliatella ipotesi da respingere"

Notizie

Meteo, domani previste piogge e temporali

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?