fbpx
 
Notizie

Ladispoli, Patrizia Chelini tra i migliori 4 docenti italiani

La professoressa dell’istituto comprensivo Corrado Melone è arrivata al quarto posto all’Atlante Italian Teacher, superando una selezione di oltre 600 progetti e vincendo il premio come migliore insegnante del Lazio- VIDEO

Ladispoli, Patrizia Chelini tra i migliori 4 docenti italiani –

Ladispoli, Patrizia Chielini tra i migliori 4 docenti italiani
Ladispoli, Patrizia Chielini tra i migliori 4 docenti italiani

Miglior insegnante della Regione Lazio e tra i migliori quattro insegnanti di tutta Italia.

Buon piazzamento per Patrizia Chielini, docente dell’istituto comprensivo Corrado Melone alle selezioni dell’Atlante Italian Teacher con il suo progetto contro il bullismo. (LEGGI QUI)

“Sono lietissimo nell’encomiare e nel ringraziare la professoressa Patrizia Chielini – ha detto il dirigente scolastico Riccardo Agresti – che ha portato lustro al nome dell’istituto comprensivo Corrado Melone condotto agli onori della cronaca nazionale”.

“Ai miei ringraziamenti – ha proseguito Agresti – si associano l’intero staff e tutti i docenti della Melone”.

“E’ una enorme soddisfazione osservare che il merito venga riconosciuto a una fra le tante eccellenze presenti nella nostra scuola, persone che, per uno stipendio tra i più bassi in Europa, donano la loro passione, la loro intelligenza, la loro fantasia, la loro cultura, il loro amore per la crescita e la salvaguardia del bene più prezioso che abbiamo: i nostri figli”.

Sono lietissimo nell’encomiare e nel ringraziare la professoressa Patrizia Chelini che ha portato lustro al nome dell'Istituto Comprensivo Corrado Melone condotto agli onori della cronaca nazionale classificandosi fra i 4 migliori docenti italiani, superando una selezione di oltre 600 progetti e vincendo il premio come migliore insegnante del Lazio.Ai miei ringraziamenti si associano l’intero staff e tutti i docenti della “Melone”.È una enorme soddisfazione osservare che il merito venga riconosciuto ad una fra le tante eccellenze presenti nella nostra Scuola, persone che, per uno stipendio fra i più bassi in Europa, donano la loro passione, la loro intelligenza, la loro fantasia, la loro cultura, il loro amore per la crescita e la salvaguardia del bene più prezioso che abbiamo: i nostri figli. 🙂 <3

Pubblicato da Riccardo Agresti su Lunedì 13 gennaio 2020

di Armando Valente

Post correlati
Notizie

Maltempo, nelle prossime ore previste forti piogge e vento

CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, incidente al km 58: deviato il traffico sull’Aurelia

CittàNotizie

Cerveteri: oggi l'ultimo saluto a "Terzo"

CittàCronacaNotizie

Cerveteri, la Polizia sospende licenza e chiude un bar per 10 giorni

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.