fbpx
 
CittàNotiziepoliticaUncategorized

Ladispoli, il consiglio approva la diminuzione della Tari

Calo del 4,50% per la tariffa sui rifiuti

Il sindaco di Ladispoli Alessandro Grando ha annunciato sui social ieri sera che il consiglio comunale ha approvato la riduzione della tariffa relativa alla Tari. È previsto un calo del 4,50% rispetto all’aliquota attuale. Il primo cittadino però annuncia che ci saranno altri provvedimenti, con un sibillino “ed è solo l’inizio”.

Una buona notizia dunque per i cittadini, che inizieranno a spendere meno per la raccolta della spazzatura e per i servizi di pulizia in città.

Le parole del sindaco:

“Siamo orgogliosi di questa decisione. Da quando siedo in consiglio comunale (2012, ndr.) è la prima volta in cui vedo votata in assise una misura che vada a ridurre la spesa rispetto all’anno precedente e questo è soprattutto grazie ai cittadini che ogni giorno si impegnano nella raccolta differenziata. Puntiamo ad un calo progressivo anche nei prossimi anni.”

Di Alessandro Ferri

Il Consiglio comunale ha appena approvato la riduzione della tari per l’anno 2019. – 4,50% Ed è solo l’inizio??

Pubblicato da Alessandro Grando su Giovedì 7 marzo 2019
Post correlati
Cittàpolitica

Crisi politica a Cerveteri, "forse meglio farsi aiutare"

Cittàpolitica

Ladispoli: Carmelo Augello e Daniela Marongiu lasciano la Lega

CittàCronaca

Fiumicino, lunedì sospensione idrica

Città

Cerveteri, l'8 giugno corso BLSD - Adulto, Pediatrico e Neonatale

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.