fbpx
 
Notizie

Ladispoli, arriva la maratona delle eccellenze

Appuntamento domenica 26 gennaio dalle 11 alle 22

Ladispoli, arriva la maratona delle eccellenze –

A Ladispoli arriva “La maratona delle eccellenze”.

Gli chef più importanti si sfideranno a suon di manicaretti per conquistare palati e pubblico. L’appuntamento è per domenica 26 gennaio dalle 11 alle 21 in via Ancona 116.

Ospiti d’eccezione dell’evento:

ANGELA FIORINI

Angela, con la figlia maggiore Valentina, a Zagarolo, un giorno di diversi anni fa, ha deciso di rilevare un piccolo laboratorio di pasta all’uovo che stava per chiudere.

Quella è stata l’occasione per trasformare le conoscenze ricevute dalla mamma e dalla nonna in un vero e proprio lavoro.

Ladispoli, arriva la maratona delle eccellenze
Ladispoli, arriva la maratona delle eccellenze

I suoi prodotti parlano di materie prime selezionatissime, farine di grandi antichi macinati a pietra, uova di galline da allevamenti a terra, formaggi e carni d’eccellenza.

CIRO CHIAZZOLINO

Il valore della sua pasticceria è basato sull’originalità di ricette proprie e sulla qualità di prodotti realizzati con ingredienti di primissima scelta.

La ricerca di nuove forme e la dedizione per il dettaglio, lo hanno portato a scegliere cioccolato e zucchero per l’elaborazione di spettacolari sculture e torte monumentali.

LAURA MARCIANI

Il suo ristorante, il Ristorante degli Angeli è molto conosciuto, attestato, citato sulle guide.

Nel loro ristorante i fratelli Marciani hanno rispetto del cliente e delle materie prime.

Laura, all’interno del ristorante, è l’acclamata e pluripremiata chef e si occupa prevalentemente degli antipasti, dei secondi piatti e del dessert.

VINCENZO FLORIO

Ha aperto a Molfetta l’Academy di cucina dove professionisti e amatori potranno imparare tecniche e segreti sul mondo del food.

Lui, Vincenzo Florio, è l’ambasciatore del gusto Doc Italy e noto rappresentante dell’associazione azione contro la fame.

CRISTIANO CATAPANO

Ha lavorato per circa 4 anni insieme a Severino Gaiezza all’enoteca regionale Palathium di via Frattina, dopo essere uscito dall’alberghiero e aver fatto diverse esperienze in giro per la Capitale e i Castelli romani.

Post correlati
CittàCronacaNotizie

Cerveteri piange la scomparsa di Rafael Dalenz Cultrera

CittàCronacaNotizie

Cerveteri, ha un malore in piazza. Soccorso dalla Protezione Civile

CittàCulturaNotizie

IV Festival Etrusco dell’Inclusione e dell’Integrazione, l’intervista alla Presidente della Consulta dei Migranti e degli Apolidi

Notizie

Ladispoli, asilo nido 2024-2025: aperte le iscrizioni

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.