fbpx
CittàNotizie

Ladispoli, Ardita: ”Il Sacro Cuore avrà presto una nuova Statua di Gesù”

”Sarà mia premura donare i gettoni di presenza. Non si può rimanere indifferenti davanti ad atti così ignobili”

Ladispoli, Ardita: ”Il Sacro Cuore avrà presto una nuova Statua di Gesù”

La statua di Gesù nella Chiesa del Sacro Cuore a Ladispoli è stata distrutta.

Dopo l’inaugurazione della Piazza antistante la Chiesa del Sacro Cuore di qualche giorno fa, la statua di Gesù è stata distrutta. Un gesto vandalico che ha scosso religiosi e abitanti della città.

Anche il consigliere di Fratelli d’Italia Giovanni Ardita, indignato, ha riferito che difronte ad atti vandalici così ignobili non si può rimanere fermi ed indifferenti.

Ladispoli, Ardita: ”Il Sacro Cuore avrà presto una nuova Statua di Gesù”

Difatti presto, ha dichiarato, che sarà sua premura impegnarsi per la realizzazione di una nuova statua di Gesù, donando i suoi prossimi gettoni di presenza per il simbolo del Sacro Cuore.

Inoltre ha riferito che prossimamente un grande evento culturale e religioso riunirà in Piazza grandi e piccini, in occasione della Festa di San Giuseppe, meglio conosciuta come festa del papà e patrono della città di Ladispoli.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Incendio di materiale plastico a Cerveteri, denunciato un romeno

Notizie

Coronavirus, un solo nuovo caso nella Asl RM4

Notizie

Cerveteri, vasto incendio di plastica in corso

Notizie

Coronavirus, un bambino di Civitavecchia trasferito al Bambin Gesù

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.