fbpx
 
Notizie

Incendio alla Luparetta, il Principe Ruspoli sporge denuncia contro ignoti

Incendio alla Luparetta, il Principe Ruspoli sporge denuncia contro ignoti

Una notte impegnativa quella del 30 agosto per i volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Cerveteri e per i Vigili del Fuoco di Cerenova. Un vasto incendio boschivo, infatti, in Via del Sasso ha visto in azione due squadre coordinate dal funzionario di Protezione Civile Renato Bisegni e i Vigili del Fuoco della 26/A.

L’intervento si è concluso a notte inoltrata con lo spegnimento e la bonifica dell’area. In merito a questo incendio alleghiamo il testo integrale della denuncia sporta dal Principe Ruspoli ai militari di via Sandro Pertini. Al vice Comandante della stazione dei carabinieri di Cerveteri maresciallo Bellino:

“Io sottoscritto Don Sforza Ruspoli dichiaro che il mio collaboratore Francesco Cetra alle ore 6.00 del mattino di oggi 29 agosto 2020 ha trovato i pompieri che spegnevano l’incendio in località Luparetta sulla Via del Grano in prossimità della Riserva di Caccia. Desidero sporgere denuncia contro ignoti vandali e delego per questo il Signor Francesco Cetra.

Inoltre chiedo alla Stazione dei Carabinieri di Cerveteri di attivare sin da subito nelle forme previste dalla Legge per individuare i colpevoli”.

Post correlati
CittàNotizie

Santa Marinella rende omaggio alle vittime dell'alluvione del 2 ottobre 1981

CittàCronacaNotizie

Tourisma 2022, Battafarano: "Qui per parlare non di un progetto singolo, ma di una visione di sviluppo che coinvolge l'Etruria Meridionale"

AttualitàCittàNotizie

Cerveteri deve impegnarsi a dedicare il viale della Necropoli a Raniero Mengarelli

CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, tenta di togliersi la vita sull’autostrada: salvato

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.