fbpx
 
Uncategorized

Il mezzo della Protezione civile va a fuoco: avviata la raccolta fondi per riacquistarlo

A rimanere senza mezzo sono i volontari della Protezione civile di Castel di Guido, spesso intervenuti anche sul territorio di Cerveteri e Ladispoli

Il mezzo della Protezione civile va a fuoco: avviata la raccolta fondi per riacquistarlo –

Il mezzo della Protezione civile va a fuoco: avviata la raccolta fondi per riacquistarlo

Un guasto elettrico manda in fumo il mezzo tante volte intervenuto sul territorio per sedare le fiamme e garantire la sicurezza dei cittadini. A rimanere senza un mezzo sono i volontari della Protezione civile di Castel di Guido.

La causa: un guasto elettrico che ha innescato un incendio mentre i volontari e i vigili del fuoco stavano spegnendo un maxi rogo lunedì scorso a Casalotti.

Le alte temperature e il vento hanno contribuito ad alimentare le fiamme che ha completamente distrutto il mezzo, indispensabile per i volontari per operare sul territorio.

E così è nata l’idea di una raccolta fondi per aiutarli ad acquistarne uno nuovo.

Per contribuire si può donare all’iban IT31X0832703219000000003232 a nome Ass. Naz. Vigili Del Fuoco In Congedo – Del. Castel Di Guido.

Post correlati
NotizieUncategorized

Ladispoli, posizionati dissuasori di velocità in prossimità delle scuole

Uncategorized

Maltrattamenti Ladispoli, rinviato a giudizio Emanuele Orefice

Uncategorized

Festa del Saluto in ASL Roma 4, 200 le nuove unità reclutate in azienda

Uncategorized

Il benessere degli occhi: i consigli di Ottica Express Cerveteri per proteggere i nostri occhi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.