fbpx
 
CittàCronaca

Il Maresciallo Maggiore Alessandro Mele lascia la compagnia di Bracciano

Lascia la Compagnia CC di Bracciano dopo 16 anni: Una Carriera di Eccellenza Investigativa Dopo oltre 16 anni di servizio presso la Compagnia Carabinieri di Bracciano, il Maresciallo Maggiore Mele Alessandro, si prepara a intraprendere una nuova sfida professionale.

Durante questo periodo, il Maresciallo si è distinto per il suo impegno e la sua dedizione, partecipando e coordinando numerose attività investigative, con un focus particolare sul contrasto agli stupefacenti. Grazie alle sue brillanti operazioni, gli sono stati conferiti ben tre encomi ufficiali. Prima di approdare a Bracciano, il sottufficiale ha prestato servizio nella provincia di Viterbo, dove ha sempre messo in evidenza la sua eccellenza professionale.

Il Maresciallo Maggiore Alessandro Mele lascia la compagnia di Bracciano
Il Maresciallo Maggiore Alessandro Mele lascia la compagnia di Bracciano

Anche in quell’ambito, la sua partecipazione a diverse operazioni investigative ha portato all’emissione di numerose ordinanze di custodia cautelare, contribuendo significativamente alla sicurezza della comunità. Ora, il Maresciallo si appresta a iniziare una nuova fase della sua carriera presso la prestigiosa Scuola Ufficiali dell’Arma dei Carabinieri. In questa nuova posizione, la sua operatività si fonderà con le attività addestrative della  Scuola. Siamo certi che continuerà a distinguersi per le sue capacità e la sua dedizione, esattamente come ha fatto finora.

La comunità di Bracciano e i suoi colleghi lo salutano con rispetto e gratitudine, consapevoli dell’importante contributo che ha dato e fiduciosi che continuerà a eccellere nel suo nuovo incarico. Buona fortuna, Maresciallo Mele, e grazie per il servizio svolto con onore e dedizione.

Così la compagnia in una nota. Al Maresciallo Maggiore gli auguri per il nuovo percorso da tutta la redazione di baraondanews.it

Post correlati
AttualitàCronaca

Presentato il bando per l'economia circolare delle imprese: 30 milioni di euro a favore di processi produttivi sostenibili

CittàCronaca

Santa Marinella, l'area dell'ex fungo gratuita per i residenti del centro storico

Città

Tre nuovi agenti per la Polizia Locale di Cerveteri

Città

Appuntamento con la storia di "Ladispoli"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.