fbpx
 
Uncategorized

Guardia di finanza, Roma: sequestrati oltre 240 mila occhiali da sole non sicuri

Roma, 6 Maggio 2021: La Guardia di Finanza sequestra oltre 240 mila occhiali da sole non sicuri. Denunciata una persona.

Guardia di finanza, Roma: sequestrati oltre 240 mila occhiali da sole.

I Finanzieri del Gruppo Pronto Impiego, durante un’ispezione presso un punto vendita di un’impresa di import export ubicata nel quartiere “Esquilino”, riconducibile a un cittadino cinese, hanno scovato inizialmente una prima partita di occhiali insicuri, in quanto privi delle necessarie certificazioni;

Gli occhiali da sole, malgrado ciò, erano dotati della marcatura di conformità “CE”, indebitamente apposta, dato che dovrebbe certificare l’avvenuto controllo della sicurezza dei prodotti.

Guardia di Finanza: sequestrati altri 4 esercizi di ristorazione
Guardia di finanza, Roma: sequestrati oltre 240 mila occhiali

In seguito a questa prima difformità, esaminando attentamente la documentazione, sono risaliti al magazzino cui faceva riferimento il punto vendita.

All’interno del deposito erano stoccati altri articoli dello stesso genere, anch’essi sprovvisti dei prescritti requisiti di sicurezza.

Così hanno proceduto con il sequestro della merce, che avrebbe potenzialmente messo in pericolo la salute degli ignari acquirenti.

Precisamente hanno rinvenuto oltre 240 mila occhiali da sole, con un valore sul mercato di oltre 2 milioni di euro.

Ne è seguita la denuncia al proprietario, all’Autorità Giudiziaria di Roma, per il reato di frode in commercio.

L’operazione si inserisce nel più ampio dispositivo messo in atto dalla Guardia di Finanza della Capitale per la salvaguardia dell’economia legale e degli imprenditori onesti, nonché per la tutela della salute dei cittadini.

Post correlati
Uncategorized

Cerveteri, il piano regolatore è pienamente legittimo

Uncategorized

Cimiteri, Menasci (Lega Cerveteri): "Emergenza sicurezza al Sasso"

CittàCuriositàUncategorized

Anguillara: al Museo della Civiltà Contadina presentazione de “Vocabolario del cibo” scritto da Sandra Ianni, storica della gastronomia

Uncategorized

Ladispoli piange la scomparsa di Vincenzo Buonocore

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.