fbpx
CittàSport e Salute

Forza grande cuore rossoblù. L’Aranova sfida la CPC

Domani stadio esaurito per una gara che vale il futuro in Eccellenza

La vigilia della gara di domenica non sarà come le altre.  L’Aranova, quarta forza del campionato, si prepara ad ospitare la CPC Civitavecchia, la regina ( con il Corneto) per ora di questo torneo denso di emozioni. Nel piccolo centro sulla via Aurelia, in realtà, aspettavano da settimane questa partita, indicata come la più importante del campionato.

Sì, perchè una vittoria per i rossoblù  significherebbe riaprire la lotta al primo posto , ora a cinque lunghezze dalla coppia di testa.  Numeri alla mano, l’Aranova non perde da venti partite, e vanta l’attaccante tra i più prolifici del girone. Quel Luca Italiano, ribattezzato ” El Puma”, che nel suo vocabolario ha una sola parola: il goal. 

“Sto facendo il mio dovere, un compito che mi sta dando delle grandi soddisfazioni.  I mie 23 goal sono frutto di una lavoro di squadra, spero solo di farne ancora di più per portare in Eccellenza l’Aranova – ha detto il centravanti “.   

E come Italiano, sulla stessa linea è il ds Alessio Mursia. “E’ una squadra molto unita, che domenica ha una grande oppurtunità – commenta il ds –  non dobbiamo sbagliare una gara  così signifativa per i play off , ci vuole una prestazione da leoni. Non temiano nessuno, stiamo procedendo oltre le attese e confido sulle attenzioni che squadra e allenatore stanno rivolgendo alla partita di domenca. Se preparata bene, concentrati al massimo, possiamo giocarcela contro una grande formazione”.  

E dunque per la squadra di Emiliano  Bernardini, al secondo anno alla guida dell’Aranova, l’esame più imporante è fissato per domenica. Appuntamento a cui è chiamato a rispondere la tifoseria di casa. “Non hanno bisogni di appelli, ci seguono con costanza e passione – afferma il presidente Andrea Schiavi- domenica non basteranno i posti a sedere in tribuna, è una gara che è molto sentita in paese.  Il sostegno dei nostri tifosi  ci spingerà verso la vittoria. Di questo ne sono sicuro” .

Fa. No.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronacaNotizie

Ladispoli: accusa un malore. Eliambulanza atterra in pieno centro

CittàCronaca

Anguillara: a fuoco sterpaglie in via dei Daini

Cittàpolitica

Mensa al polifunzionale della Melone: la nota congiunta di PSI, Italia in comune, Italia Viva e Azione

CittàSalute

Covid-19: 6 nuovi positivi e 7 guariti a Cerveteri. 5 positivi e 8 guariti a Ladispoli

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.