fbpx
Notizie

Fiumicino, tre quintali di pesce fresco per 60 famiglie del nord del Comune

2 Condivisioni

La donazione effettuata da Pesca romana e distribuite dalla Misericordia

Fiumicino, tre quintali di pesce fresco per 60 famiglie del nord del Comune –

Fiumicino, tre quintali di pesce fresco per 60 famiglie del nord del Comune
Fiumicino, tre quintali di pesce fresco per 60 famiglie del nord del Comune

Circa tre quintali di pesce fresco sono stati consegnati questa mattina dal presidente della cooperativa Pesca Romana Gennaro del Prete all’associazione Misericordia per essere smistati alle famiglie del territorio che sono in difficoltà, in collaborazione con il Comune di Fiumicino.

Il pesce è stato consegnato presso il centro anziani di Passoscuro, in locali dotati di celle frigorifere e cucina, per essere appositamente confezionato e consegnato a circa 60 famiglie residenti nelle località al nord del Comune.

Sul posto erano presenti anche l’assessora alle Attività Produttive Flavia Calciolari, il comandante della Capitaneria di Porto di Roma, capitano di vascello Antonio D’Amore, e la coordinatrice della Misericordia di Fiumicino Elisabetta Cortani.

Fiumicino, tre quintali di pesce fresco per 60 famiglie del nord del Comune
Fiumicino, tre quintali di pesce fresco per 60 famiglie del nord del Comune

“I gesti di solidarietà che si stanno verificando in queste settimane di emergenza da parte delle aziende agro-alimentati del nostro territorio sono encomiabili e dimostrano che la nostra comunità è viva, unita e solidale – dichiara l’assessora Calciolari -. Da parte di tutta l’amministrazione va un caloroso ringraziamento alla cooperativa Pesca romana e all’associazione Misericordia. Il loro contributo è preziosissimo perché va a favore delle persone che più di altre, nel nostro Comune, stanno subendo gli effetti economici della crisi in corso”.

“Il pesce è un alimento prezioso e salutare, importante per una dieta equilibrata – conclude Calciolari -. Il dono di Pesca Romana e il lavoro della Misericordia si aggiungono all’altrettanto prezioso lavoro di confezionamento e distribuzione di pacchi alimentari che si sta operando nel centro comunale di Maccarese, perché nessuno deve rimanere indietro in questo particolare momento”.

2 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Un cittadino di Ladispoli nel nuovo film "La vita davanti a sé", con Sophia Loren protagonista

Notizie

Dpcm Natale: vietati gli spostamenti tra Regioni anche se in zona gialla e scuole riaperte solo dopo il 7 gennaio

Notizie

Ladispoli: luminarie di Natale, la Regione ha accolto il progetto del Comune

Notizie

Civitavecchia, acquista un telefono cellulare con i documenti del fratello: denunciato

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.