Città

Fiumicino, atti vandalici, imbrattamenti, bombe e danni. ”Urgono telecamere”

4 Condivisioni

Lo dichiara il vicepresidente del consiglio comunale di Fiumicino e consigliere della Lega Salvini Premier, Federica Poggio

Fiumicino, atti vandalici, imbrattamenti, bombe e danni. ”Urgono telecamere”

La bomba, per fortuna depotenziata, e gli imbrattamenti contro la sede dell’associazione 2punto11.

Fiumicino, atti vandalici, imbrattamenti, bombe e danni. ”Urgono telecamere”

I tanti atti vandalici ai danni dei beni comuni di Fiumicino, non ultima quella denunciata sulle pensiline degli autobus in via Grassi e quelle ai danni del parco pubblico Tommaso Forti.

La lite andata in scena ieri all’Isola Sacra con tanto di vetrina distrutta a suon di accettate, così come hanno riferito diversi testimoni. Si tratta di episodi avvenuti non nell’arco di un anno ma in una sola settimana e in luoghi centrali del nostro Comune.

Ora l’interrogativo di fronte a tutto ciò è semplice: che fine hanno fatto gli impianti di videosorveglianza annunciati dal sindaco Montino durante l’ultimo bilancio? Che fine hanno fatto i fondi inseriti nel documento programmatico approvato solo poche settimane fa? Eppure le telecamere sarebbero un ottimo deterrente e aiuterebbero le forze dell’ordine a risalire ai colpevoli.

Se un’amministrazione vuole davvero garantire il diritto alla sicurezza dei propri cittadini deve anche rimboccarsi le maniche e dare sostegno alle forze dell’ordine ogni giorno impegnate sul nostro infinito territorio.

Qui, invece, come ho denunciato un paio di giorni fa è tutto fermo. Non chiediamo la luna ma di concentrarsi sulle problematiche più evidenti. E la sicurezza è una di queste.

Lo dichiara il vicepresidente del consiglio comunale di Fiumicino e consigliere della Lega Salvini Premier, Federica Poggio

4 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittàNotizie

Santa Marinella, Ass. Nature Education: ''Occhio ai rifiuti a Pasquetta, fate i bravi''

CittàNotizie

Armato di pistola entra in un supermercato e ruba l'incasso: arrestato

Città

Valcanneto, rimosso nido d'api grazie al tempestivo intervento delle Guardie Ecozoofile di Fare Ambiente

CittàNotizie

FS Italiane: ''Per le festività potenziati i servizi di assistenza, sicurezza e vendita''

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista