fbpx
Notizie

Festival TolfArte: il grande successo della 15a edizione con record di presenze

11 Condivisioni

Festival TolfArte: il grande successo della 15a edizione con record di presenze

Battuto ogni record di presenze nella città di Tolfa (Rm) in occasione delle 4 giornate del Festival TolfArte (1-4 agosto), che quest’anno ha festeggiato 15 anni di successi e una crescita esponenziale dell’alto livello artistico e organizzativo. Ideato e organizzato dalla Comunità Giovanile di Tolfa con il coordinamento artistico di Claudio Coticoni per Scuderie MArteLive, il festival si è affermato a livello nazionale e internazionale come un evento multiartistico divenuto patrimonio ed espressione massima di un intero territorio.
Il bellissimo spettacolo Wanted, a metà tra la danza aera acrobatica e la videoarte, l’atmosfera magica TolfArte KIDS, gli spettacoli di fuoco sulla Rocca dei Frangipane e una selezione ancora più accurata e fantasiosa dell’expo di artigianato artistico sono solo alcuni degli ingredienti che anche quest’anno hanno ammaliato decine di migliaia di spettatori ogni sera fino a tarda, tardissima notte.

Le decine di migliaia di presenze, grazie all’aumento delle location adibite alle performance, hanno trovato posto e piacevole vivibilità durante le 4 giornate.

Molto lodate anche le mostre di arte figurativa, che quest’anno si sono pregiate anche del lavoro di restyling dell’edificio storico Il Palazzaccio. A fare da cornice, le scatenate street band e le poetiche scenografie ideate e realizzate dall’artista Riccardo Pasquini.

A testimonianza di un grande lavoro condiviso e sostenuto da tutta la comunità di Tolfa e dintorni, tanti sono i ringraziamenti ufficiali della Comunità Giovanile di Tolfa guidata dal presidente Fabio Fronti, rivolti a coloro che hanno reso possibile TolfArte:
“il Sindaco di Tolfa Luigi Landi, il vicesindaco Stefania Bentivoglio, l’Assessore alla Cultura Cristiano Dionisi, il Direttore Artistico Claudio Coticoni e tutto lo staff MArteLive, la Responsabile della sezione Artigianato Artistico Silvia De Vincentiis, l’Ufficio Stampa Fiorenza Gherardi De Candei e tutta la stampa territoriale e nazionale che ha seguito e sostenuto l’evento con entusiasmo, passione e dovizia di particolari, anche partecipando personalmente alle 4 giornate di questa edizione, la Responsabile Social Francesca Luciani, Angelo Paoletti e lo staff produzioni video Marco Bartolomucci, Roberto Giannessi e Gloria Trotti, la nostra grande fotografa Sandra Corrado. Ringraziamo per l’eccellente e instancabile lavoro svolto il Gruppo Protezione Civile di Tolfa, Allumiere, Civitavecchia, Canale Monterano, Santa Marinella, Bracciano, Manziana; la Croce Rossa Italiana, i Vigili Urbani, la Polizia Locale e i ragazzi delle Navette! Con tutto il cuore, ringraziamo il Centro Anziani, la Fidapa, la Cooperativa Il Girasole, il Gruppo Scout Tolfa 1, Adamo, Daniele La Rosa che ha ospitato uno spettacolo in casa sua, Donatella Vannicola, la Famiglia Serpente che ci ha messo a disposizione la sua casa e il condominio del palazzo in Piazza Matteotti; Lauricina Melograno; Ditta Pascucci di Nepi, Ditta Astolfi Roberto, Francesco Paparcurio, Patrizio Pinardi, la Banda Musicale Giuseppe Verdi, il Circolo tennis Monti della Tolfa, Antonio Anarino, l’Associazione sportiva CM Tolfa Allumiere, l’Asd Tolfa Calcio.”

I NUMERI DELLA 15a EDIZIONE
Più di 1.500
 metri di percorso-festival nel centro storico e nella Villa Comunale
300 artisti partecipanti di diversa nazionalità e 100 artigiani
Oltre 150 spettacoli gratuiti in 4 giorni
Infinite locations della città di Tolfa occupate dalle performance

IL FESTIVAL  

Nato nel 2005 come ponte di incontro tra la tradizione artigianale e artistica locale, l’arte di strada e l’arte contemporanea e sperimentale, il TolfArte ha mantenuto le sue peculiarità con una crescita esponenziale, registrando nell’edizione 2019 il record di presenze.              
Unica nel suo genere, la manifestazione è punto di riferimento per gli eventi del settore: negli anni ha ottenuto diversi riconoscimenti tra cui “Miglior Festival emergente d’Italia” dalla Rete dei Festival (2011), il Patrocinio Ufficiale di EXPO MILANO 2015, il riconoscimento di “Best practice” da parte del network mondiale Cittaslow International (2015) e quello di “Buona pratica in ambito culturale” della Regione Lazio (2016).

TolfArte è gemellato con il Kulturisten festival di Nesodden (Oslo, Norvegia). Grande punto di forza, l’ingresso rigorosamente gratuito: l’organizzazione ha voluto mantenere il libero accesso ai tanti spettacoli lasciando agli artisti la possibilità di fare il tradizionale “cappello”, peculiarità dell’Arte di strada
Da sempre TolfArte si caratterizzata per la grande partecipazione della cittadinanza, sia nell’accoglienza degli artisti e del pubblico, sia nella gestione degli spazi e degli esercizi commerciali che rimangono aperti per tutta la durata della manifestazione, con la possibilità di visitare anche le famose botteghe artigianali del cuoio dove è nata la “catana”, tipica borsa che negli anni ’70 è divenuta il simbolo di Tolfa. Anche l’offerta enogastronomica sarà all’insegna della tradizione: la città di Tolfa è l’unica della provincia di Roma a essere inserita nel network Cittaslow International per le sue risorse e la sua ricettività a misura d’uomo. 
Il grande impatto che l’evento ha da ben 15 anni sul territorio, ha ispirato una delibera comunale che definisce ufficialmente Tolfa “Amica dell’Arte di strada” liberalizzando l’Arte di strada su tutto il territorio, in controtendenza con le restrizioni presenti in molte altre città. Già dall’arrivo a Tolfa è possibile vedere sul cartello di Benvenuto, il logo che fa riferimento alla delibera e che permette ad ogni artista di esibirsi in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo della città.

LINK
www.tolfarte.it
Promo video 2019: https://youtu.be/oBCGn2ksVDE
Videostory edizione 2018: https://youtu.be/JoXcdYxvU-o

Facebook: https://www.facebook.com/TolfArte
Instagram: https://www.instagram.com/tolfarte


11 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Ladispoli, Teatro Vannini disponibile per l'utilizzo sportivo

Notizie

Cerveteri, chiusura "G. Cena": i genitori chiedono un tavolo di confronto

Notizie

«Corrado Melone Ladispoli, il 28 si parte col tempo pieno con o senza la Cir»

Notizie

Monopattini elettrici, ADUC: "Sarà il caso di rivedere le norme di guida e di circolazione?

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.