fbpx
CittàNotizie

Erri de Luca torna a Ladispoli con il suo nuovo romanzo “Impossibile”

56 Condivisioni

Di Giulia Simone

“L’impossibile accade continuamente, impossibile è la definizione di un avvenimento fino al minuto prima che accada”

Erri de Luca torna a Ladispoli con il suo nuovo romanzo “Impossibile”-

Il grande ritorno di Erri de Luca presso la libreria “Scritti e Manoscritti” , questa volta in occasione della presentazione di “Impossibile”, la sua nuova opera edita da Feltrinelli.

In passato l’autore era stato presente in varie occasioni culturali della città.

Nel marzo 2018, aveva incontrato per esempio i ragazzi della Corrado Melone.

Un dialogo con gli studenti sull’importanza della lingua e sul suo uso, spesso inappropriato, nella situazione socio-politica attuale.

Erri de Luca torna a Ladispoli con il suo nuovo romanzo “Impossibile”

Nel 2017, in cui sempre da “Scritti e Manoscritti” aveva presentato “Diavoli Custodi”, edito anch’esso da Feltrinelli.

Ancora poi, lo scorso dicembre 2018, per la presentazione de “Il Giro dell’Oca”.

Nel suo ultimo romanzo, Erri De Luca mette in dubbio ciò in cui abbiamo sempre creduto, lo scardina, lo distrugge e lo riporta in auge, prendendo corpo nei personaggi che attraversano la storia.

In montagna, due uomini si ritrovano su un sentiero, quarant’anni dopo un processo in cui uno vestiva i panni del pentito che rivela i nomi, e l’altro quelli dell’accusato.

Proprio su quel sentiero il pentito è vittima di un incidente, l’accusato chiama i soccorsi, ma ormai è tutto inutile.

Il magistrato che segue il caso è convinto che non sia uno sfortunato evento, ma un regolamento di conti: è impossibile che quell’incontro in montagna sia frutto di una coincidenza.

L’imputato, l’accusato del processo di quarant’anni prima, molto più vecchio del magistrato, risponde che ” L’impossibile accade continuamente, impossibile è la definizione di un avvenimento fino al minuto prima che accada”.

Segue un confronto fatto di domande e risposte fra magistrato e imputato, una discussione sul profondo significato delle parole e sulla bellezza della lingua italiana.

Quest’ultima “Protegge dalle falsificazioni, è precisa, mentre la legge lascia correre chi spaccia vocaboli falsi”, spiega l’imputato al magistrato.

De Luca tornerà a parlare di generazioni, di fraternità , uguaglianza e giustizia: dell’impossibile possibile.

La presentazione di “Impossibile” è sicuramente un evento culturale imperdibile.

Una delle tante belle iniziative che fanno crescere l’intera comunità.

Appuntamento previsto per lunedì 7 Ottobre, alle ore 18.00.

56 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Conte ha firmato: nuovo DPCM in vigore da domani

Notizie

Marco Pierini è guarito dal Covid

Notizie

Coronavirus, Tidei: "A Santa Marinella non ci sarà alcuna chiusura"

Notizie

Civitavecchia, fuga di gas in un appartamento. Provvidenziale l'intervento dei Vigili del Fuoco

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.