fbpx
CittàNotizie

Sempre più tutor in Autostrada, ora è attivo su oltre 810 Km

4 Condivisioni

Sono 810 i Km controllati dal rilevatore di velocità che ha contribuito negli anni ad aumentare la sicurezza stradale

Sempre più tutor in Autostrada, ora è attivo su oltre 810 Km-

Sempre più Tutor stanno tornando attivi.

Se prima si chiamavano proprio Tutor, e funzionavano anche come semplici Autovelox al primo passaggio sotto il portale, oggi si chiamano SICVe-PM e analizzano velocità, tempo e (novità) le caratteristiche del mezzo su cui si sta viaggiando per elevare multe in modo più accurato.

Con il nuovo sistema diventano ora 810 i Km controllati dal rilevatore di velocità attivo che ha contribuito negli anni sia ad aumentare la sicurezza stradale sia ad agevolare il lavoro svolto sul campo da tutti gli agenti della Polizia di Stato.

Le nuove tratte

L’aumento dei Km monitorati prevede anche tratte del tutto innovative, come quella del Traforo del Monte Bianco, dove le telecamere, da ora in avanti, controlleranno l’intero tunnel in entrambe le direzioni. 

Anche la tratta Gemona-Udine Nord dell’autostrada A23 è un’ulteriore implementazione portata dall’ultima versione del SICVe-PM insieme a tutta la lunghezza della A30 Caserta-Salerno.

Sempre più tutor in Autostrada, ora è attivo su oltre 810 Km
Sempre più tutor in Autostrada, ora è attivo su oltre 810 Km

Multe di tutti i tipi

I controlli però non si limitano alla via “telematica“. Un massiccio dislocamento di agenti sul campo sta contribuendo a fare piazza pulita di tutti quegli automobilisti incuranti della legge che viaggiano con merce di contrabbando in auto, usando smartphone o senza cintura di sicurezza.

Sul tratto toscano della A1 in 4 giorni sono state ritirate ben 55 patenti e decurtati 2.404 punti. I controlli hanno interessato più di 1.900 veicoli che viaggiavano in direzione Nord e Sud da parte di 346 pattuglie della Polizia Stradale, messe in campo dalla sottosezione di Battifolle (Arezzo).

4 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Un progetto contro il bullismo in 450 scuole del Lazio

CalcioCittàNotizie

Calcio. Il Coronavirus ha fermato il Cerveteri: 3 positivi

Notizie

Cerveteri, fanno una escursione e si perdono: 30enni recuperati dai Vigili del fuoco

Notizie

Il Lazio supera quota un milione di test eseguiti: prima in Italia

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.