fbpx
 
Cronaca

Entra in Comune e chiede soldi all’assiste sociale: a Ladispoli 2 dipendenti comunali soccorse dal 118

Entra in Comune e chiede soldi all’assiste sociale: a Ladispoli 2 dipendenti comunali soccorse dal 118 –

Entra in Comune e chiede soldi all’assiste sociale: a Ladispoli 2 dipendenti comunali soccorse dal 118

Pochi istanti fa presso il Comune di Ladispoli è intervenuto il 118 e l’auto medica per soccorrere un’assistente sociale e la sua collega, aggredite da una persona seguita dall’ufficio dei servizi sociali.

Secondo le prime ricostruzione, l’aggressore, una donna, sarebbe arrivata in Comune chiedendo un pacchetto di sigarette all’assistente, soddisfatta la richiesta avrebbe poi sollecitato dei soldi, ricevendo però questa volta un no dall’impiegata.

Al diniego la donna, a quel punto, avrebbe messo le mani al collo alla stessa assistente, che in evidente stato di difficoltà sarebbe poi stata soccorsa dalla sua collega intervenuta per difenderla, ricevendo anch’essa calci e pugni.

In questo momento l’assistente sociale si trova al pronto soccorso mentre la sua collega è stata soccorsa sul posto.

L’aggressore invece si è dato alla fuga, anche se da fonti interne al Comune fanno sapere di essersi già attivati per esporre denuncia ai Carabinieri, essendo in possesso dei dati personali della donna autrice dell’aggressione.

Post correlati
CittàCronacaNotiziepolitica

Addio a Gerardo Bianco, ex ministro e cerveterano per scelta

CittàCronaca

Roma, doppio intervento nella notte: due ragazze perdono la vita in un incidente e va fuoco un bus Atac

CittàCronaca

Santa Severa: al Magico castello arrivano il Villaggio del Natale e la poesia del videomapping

CittàCronaca

Furto aggravato, falsificazione strumenti di pagamento e ricettazione: due arresti

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.