fbpx
 
CittàSalute

Due trapianti salvano la vita a pazienti pediatrici, soddisfazione al Bambino Gesù di Roma

Operati con successo due piccoli pazienti, l’assessore D’Amato: “Dobbiamo incentivare la cultura della donazione”

“Oggi, nella Regione Lazio, due trapianti hanno salvato la vita di due piccoli pazienti” scrive con estrema soddisfazione l’assessore alla sanità Alessio D’Amato.

“Questa mattina, all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, sono stati effettuati due trapianti, uno di rene e uno di cuore, su due pazienti in età pediatrica, grazie al coinvolgimento di 35 operatori tra medici e infermieri” sottolinea l’assessore.

Due trapianti salvano la vita a pazienti pediatrici, soddisfazione al Bambino Gesù di Roma

“Un ringraziamento particolare va al Centro regionale trapianti e al Centro nazionale Trapianti per il grande lavoro che stanno svolgendo. Attualmente, sono in lista di attesa pediatrica per un trapianto di cuore 26 pazienti e 34 pazienti per un trapianto di rene. Dobbiamo incentivare la cultura della donazione, un gesto di amore verso il prossimo” conclude.

Post correlati
Città

Santa Marinella, Tidei: “Proposte per la ex piscina comunale”

CittàCulturaEconomiaItaliaNotizie

Turismo: Cerveteri, Ladispoli e Santa Marinella al TourismA 2022

Città

Ceveteri, a Piazza Morbidelli messi a dimora 5 nuovi alberi

CittàCultura

Ladispoli, omaggio a Morricone per i 30 anni del Sacro Cuore

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.