AttualitàCittàNotizie

Divulgazione scientifica per ragazzi: al Granarone “Rettile Amico”, come riconoscere i serpenti

11 Condivisioni

Il corso, totalmente gratuito per l’Ente e per le famiglie è curato, ideato e organizzato dalla Delegata Pamela Baiocchi

Scienza, natura e divulgazione continuano ad essere i protagonisti nell’Aula Consiliare del Granarone. Dopo la prima fortunatissima edizione del corso ‘Dinosauria – Paleobiologia dei Dinosauri’, iniziativa che verrà replicata anche in versione estiva, e dopo ‘Darwiniana – Laboratorio sull’evoluzione dell’Uomo’, a grande richiesta la Delegata alle Politiche Scolastiche del Comune di Cerveteri e divulgatrice scientifica Pamela Baiocchi è pronta a promuovere un nuovo straordinario appuntamento, totalmente gratuito sia per l’Ente che per le Famiglie, dedicato ai ragazzi.

Venerdì 5 Aprile a partire dalle 17.30 arriva infatti “Rettile Amico”, un incontro di sensibilizzazione e introduzione al mondo dei serpenti.

“L’Aula Consiliare del Granarone sta diventando oramai luogo di cultura, divulgazione scientifica e culturale e di ritrovo per bambini, ragazzi e famiglie – ha dichiarato Pamela Baiocchi, Delegata alle Politiche Scolastiche del Comune di Cerveteri che sin dai primi di gennaio sta coinvolgendo in tante iniziative culturali i piccoli della Città – l’entusiasmo, la curiosità, il desiderio con le quali ogni volta partecipano alle iniziative promosse sinora mi riempiono di soddisfazione, così come le richieste di replicare e organizzare nuovi appuntamenti, simbolo che sono state gradite e che ne è stata apprezzata la genuinità e la bontà”.

“Ma cosa sappiamo realmente dei serpenti? Sono davvero tutti pericolosi e temibili come si pensa? Ma soprattutto, come possiamo riconoscerli? – prosegue Pamela Baiocchi, illustrando la giornata organizzata al Granarone – nell’incontro di venerdì 5 aprile i ragazzi potranno scoprirlo in prima persona. Potranno infatti visionare differenti specie di veri serpenti, tutti innocui, e potranno interagire con il materiale didattico-scientifico preparato per l’occasione”.

Durante il pomeriggio dedicato ai Serpenti, sarà presente in veste di esperto e relatore Roberto Marini, naturalista esperto allevatore di rettili, fondamentale, prezioso nella realizzazione dell’iniziativa.

“Con l’occasione – prosegue la Baiocchi – in vista del prossimo corso sui Dinosauri in programma quest’estate ci tengo a fare un ringraziamento speciale anche ad una persona, Graziano Ottaviani, artista naturalista di Cerveteri e specializzato in opere di disegno e di scultura, che a titolo totalmente gratuito realizzerà per i ragazzi, delle riproduzioni perfette, chiamate repliche museali, che potranno così godere di ulteriore materiale didattico e illustrativo durante il corso”.

La partecipazione è totalmente gratuita, ma è necessario prenotare chiamando il numero: 3701291611

Divulgazione scientifica per ragazzi: al Granarone “Rettile Amico”
11 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cittàpolitica

Sagra del Carciofo, il PD Ladispoli: "Un format ormai collaudato"

CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, la Casina Rosa sarà intitolata al giornalista Stefano Trincia

Notiziepolitica

Cerveteri, causa estumulazioni il 26 chiuso il cimitero vecchio

AttualitàCronacaNotizie

Collezione Berni, ritrovati dal Commissariato nuovo Casilino molti pezzi della collezione

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista