fbpx
Città

Danni alla Scuola di Passoscuro, Montino incontra ragazzi e famiglie

”Sinceramente dispiaciuti, insieme puliremo le dune”

Danni alla Scuola di Passoscuro, Montino incontra ragazzi e famiglie

Danni alla Scuola di Passoscuro, Montino incontra ragazzi e famiglie
Danni alla Scuola di Passoscuro, Montino incontra ragazzi e famiglie

“Questa mattina, su loro richiesta, ho incontrato i ragazzi responsabili dei danni alla scuola di Passoscuro e le loro famiglie”. Lo dichiara il sindaco Esterino Montino.

“Insieme a me c’erano anche l’assessore Angelo Caroccia e il comandante dei Carabinieri di Passoscuro – continua il sindaco -. L’incontro è avvenuto durante il normale sopralluogo negli istituti scolastici di cui nei mesi estivi facciamo la manutenzione. Alla ditta presente, naturalmente, abbiamo ordinato di riparare anche i danni provocati dai ragazzi qualche notte fa”.

“I ragazzi presenti all’incontro mi hanno mostrato tutto il loro dispiacere per quanto fatto – prosegue Montino -. Hanno ammesso la loro colpa e sono sinceramente rammaricati nei confronti della scuola, del Comune e delle loro famiglie. Per questo, sono pronti ad affrontare le conseguenze del gesto che hanno compiuto”.

“Ho colto l’occasione per sottolineare che quello che hanno fatto è quanto di più grave dei ragazzi possano pensare – sottolinea il sindaco – perché la scuola è di tutti, soprattutto loro che la frequentano. E perché per uno stupido diversivo hanno danneggiato moltissime altre persone. La scuola di Passoscuro, infatti, è la più grande che abbiamo sul territorio ed è frequentata da ragazzi e bambini di tutte le età, dalla materna alle medie”.

“Devo, però, prendere atto con piacere del loro ravvedimento e della presa di coscienza – continua -: pur nato da un atto gravissimo, si tratta di un bel gesto che mi auguro li aiuti a maturare. Un gesto che sicuramente si deve anche alle famiglie. A differenza di chi giustifica l’ingiustificabile, questi genitori si sono dimostrati presenti e in grado di trasmettere ai loro figli una coscienza civica. Per questo a loro va il mio ringraziamento”.

“Rimane il fatto che ai responsabili dei gravi danni arrecati alla scuola di Passoscuro saranno addebitati i costi per le riparazioni che la ditta sta già facendo. Ma i ragazzi, insieme ai genitori, hanno chiesto di poter fare qualcos’altro di utile per la comunità. Una sorta di gesto riparatore rispetto alla bravata di qualche notte fa – spiega Montino -. Per questo ci siamo dati appuntamento per lunedì prossimo alle 18 alle dune di Passoscuro che insieme ripuliremo dalla plastica e dai rifiuti. Le dune sono il punto più bello delle nostra spiagge, più prezioso e incontaminato: un luogo che tutti dobbiamo imparare a tutelare e a difendere. Lunedì i ragazzi, i loro genitori e io ci preoccuperemo di salvaguardarle dall’incivilità di altri”.

“Ringrazio il comandante dei carabinieri di Passoscuro e i suoi uomini che si sono mobilitati da subito per scoprire gli autori dei danni alla scuola e per avere incontrato ragazzi e genitori insieme a me” conclude il sindaco.

https://baraondanews.it/avevano-danneggiato-una-scuola-per-noia-11-minori-denunciati-dai-carabinieri/

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Un fine settimana ricco di appuntamenti a Cerveteri

CittàNotizie

Manziana, caso di scabbia alle elementari, ma nessun allarme

CittàNotizie

"Il 27 Ottobre andate a donare", l'appello del presidente Avis Lazio

CittàNotizie

“EcoArt: dallo scarto all’opera”, la conferenza di domani 20 Ottobre

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?