fbpx
Notizie

Covid-19, partono i test rapidi all’interno delle scuole del territorio

11 Condivisioni

Verranno effettuati su base volontaria. Si comincia ad Anguillara e si proseguirà al liceo Mattei di Cerveteri. Atteso ancora l’esito del tampone del ragazzo della 1C di Cerenova

Covid-19, partono i test rapidi all’interno delle scuole del territorio

Al via i test rapidi all’interno delle scuole del territorio. Ad annunciarlo è la Asl Roma 4. Lo screening sarà effettuato all’interno delle scuole dove entrerà il personale medico infermieristico e tecnico della prevenzione in collaborazione con l’Uscar con il supporto dello Spallanzani.

Il test sarà su base volontaria. I ragazzi e operatori scolastici risultati positivi saranno sottoposti al tampone molecolare e allontanati dalla scuola in attesa di esito positivo. Per i minori sarà prevista l’autorizzazione scritta dei genitori. Lo screening come annunciato dalla dottoressa Ursino, responsabile del dipartimento di prevenzione prenderà il via già dalla giornata di oggi ad Anguillara.

Domani e lunedì vedrà interessato invece il liceo Mattei di Cerveteri.

«La Asl – spiegano dall’azienda sanitaria – è affiancata dai dirigenti scolastici e referenti covid della scuola che hanno garantito tutto il loro supporto. Dopo questa prima attività di screening si faranno a rotazione altri interventi negli altri distretti del territorio. Questo tipo di vigilanza spiega la dottoressa, verrà alternata con gli interventi nelle case di riposo e nelle Rsa per il monitoraggio delle persone fragili».

Intanto si attende ancora di conoscere l’esito del tampone molecolare effettuato dall’alunno della 1C della scuola media di Marina di Cerveteri. Dopo il risultato positivo del test rapido, il ragazzo era stato sottoposto a tampone molecolare. Il risultato sarebbe dovuto arrivare nella serata di martedì. Ora, secondo quanto appreso, nella mattinata
di ieri, l’alunno è stato sottoposto a un nuovo tampone di cui si attende di conoscere l’esito. Dal bollettino dell’azienda sanitaria, inoltre, è risultata positiva asintomatica anche una ragazza di 16 anni di Cerveteri. La giovane sarebbe collegata proprio al caso del ragazzo della 1C.

11 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Disposta la chiusura dei mercati rionali di Santa Marinella e Santa Severa

Notizie

Coronavirus, 26 positivi a Ladispoli e 10 a Cerveteri

Notizie

Ladispoli, il Comitato commercianti di viale Italia si dissociano dalla manifestazione di sabato

Notizie

Coronavirus Bracciano, guarito il sindaco Armando Tondinelli

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.