fbpx
 
Notizie

Coronavirus, un altro comune nel Lazio viene blindato

Si tratta del comune di Nerola. Predisposte misure straordinarie

Coronavirus, un altro comune nel Lazio viene blindato

Il comune di Nerola è ufficialmente un comune blindato. Dopo i moltissimi contagi che hanno colpito una casa di riposo sul territorio cittadino, sindaco e prefetto hanno optato per la misura più drastica.

Come si legge infatti nell’ordinanza, sono previsti:

  • divieto di allontanamento dal territorio del Comune di Nerola da parte di tutte le persone ivi presenti;
  • divieto di accesso nel Comune di Nerola, salvo che per assicurare attività e servizi consentiti dalla presente ordinanza e fatta eccezione per il rientro al domicilio o alla residenza di coloro che fossero, per motivi consentiti, fuori dal Comune;
  • sospensione delle attività degli uffici pubblici, fatta salva l’erogazione dei servizi essenziali e di pubblica utilità;
  • il divieto di spostamento delle persone fisiche, previsto dall’art 1 comma 1 lett. a) del DPCM dell’8 marzo 2020 e dalla presente ordinanza, può essere esentato dal Sindaco del Comune esclusivamente per il personale impiegato nelle strutture e nei servizi esclusi dalla sospensione di cui alla presente ordinanza;
  • sospensione dello svolgimento delle attività lavorative per i lavoratori residenti o domiciliati anche di fatto, nel Comune di Nerola, anche ove le stesse attività si svolgano fuori dal territorio comunale;
  • soppressione delle attività lavorative per le imprese ad esclusione di quelle che erogano servizi essenziali o di pubblica utilità, ivi compresa l’attività veterinaria, nonché di quelle che possono essere svolte in modalità domiciliare ovvero in modalità a distanza, nonché ad esclusione delle attività necessarie a garantire l’allevamento degli animali, le attività non differibili in quanto connesse al ciclo biologico di piante e animali;
  •  La soppressione di tutte le attività commerciali ad esclusione dei negozi di generi alimentari, farmacie e parafarmacie, distributori di carburante, servizi di rifornimento di bancomat e postamat, servizi di trasporto connessi alla raccolta e smaltimento dei rifiuti o consegna a domicilio di farmaci;
  • sono soppressi tutti i cantieri di lavoro, chiusi i parchi pubblici, orti comunali, aree sportive a libero accesso;
  • Il passaggio in ingresso e uscita dal comune di Nerola è consentito al personale militare, di protezione civile, delle forze di Polizia dei Vigili del Fuoco, del personale medico e sanitario e dei farmacisti e veterinari;
  • Sono soppresse tutte le fermate dei mezzi pubblici, ivi compreso del trasporto ferroviario;
  • chiusura al pubblico dei cimiteri comunali. 
Post correlati
CittàNotizie

Variazioni di servizio sulla linea FL5 fino all'8 giugno 2024

CittàCronacaNotizie

Evviva Sammichele

Notiziepolitica

Civitavecchia: il Sindaco uscente Ernesto Tedesco rinuncia alla sua candidatura

AttualitàNotizie

Asl Roma 4, violenza di genere nuovo protocollo a sostegno delle donne

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.