fbpx
Notizie

Coronavirus, sperimentazione Avigan al via dal 13 aprile

Lo afferma Nicola Magrini, direttore dell’Agenzia del farmaco

Coronavirus, sperimentazione Avigan al via dal 13 aprile – “Abbiamo disegnato con lo Spallanzani una sperimentazione che comincerà il 13 aprile di 500 pazienti a casa in uno stadio precoce della malattia”. Lo dice intervistato da Il Sole 24 ore Nicola Magrini, direttore dell’Agenzia del farmaco a proposito dell’Avigan, farmaco giapponese antivirale.

“In questo studio randomizzato – precisa – stiamo mettendo a confronto l’Avigan che abbiamo dovuto importare e che arriverà nei prossimi giorni, l’antivirale Kaletra, l’antimalarico clorochina che in questo momento ha i dati più promettenti, l’anti-Hiv Darunavir, l’idrossiclorochina” . “Questo studio – afferma Magrini – consentirà di capire quali terapie danno i risultati migliori”. In particolare spiega: “Per questo studio che ha un follow up rapido così come per gli altri in corso speriamo di poter avere i risultati già a fine aprile”.

“L’uso domiciliare è autorizzato solo per la clorochina e l’antivirale Kaletra che sono prescrivibili dai medici specialisti”, dice ancora Magrini. E sulla possibilità che i medici di famiglia li possano prescrivere spiega: “Non volevamo autorizzare la prescrizione automatica da parte dei medici di famiglia perché pensiamo che sia meglio che questi farmaci vengano portati a casa del paziente da equipe mediche organizzate, come le unità speciali di continuità assistenziali”. “Ma – conclude Magrini – abbiamo previsto che se questa condizione è impraticabile le Regioni possono permettere la prescrizione dei medici di famiglia. Così come ha fatto ad esempio la Liguria”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Coronavirus, il bollettino di oggi 30 maggio

CittàNotizie

Pd Tolfa, risposta alla maggioranza consiliare sul bilancio 2020

CittàNotizie

Ladispoli, 30enne colpito a sprangate

CittàNotizie

Montino:"Sempre 9 positivi a Fiumicino ma scende il numero delle persone in sorveglianza attiva"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.