fbpx
 
ItaliaNotizie

Coronavirus, Locatelli (CSS): “Un Natale e un Capodanno diverso”

Dalle parole del Presidente del Consiglio superiore di Sanità un avvertimento dovuto dai numeri del contagio

Coronavirus, Locatelli (CSS): “Un Natale e un Capodanno diverso” –

“Sarà un Natale e un Capodanno diverso”, dice il presidente del Consiglio superiore di Sanità Franco Locatelli.

Un Natale incompatibile con tutto quello a cui eravamo abituati a causa degli attuali numeri del contagio.

Le celebrazioni religiose “dovranno essere compatibili con le misure già concordate con la Cei per evitare focolai”, aggiunge Locatelli.

Il Presidente del CSS poi sottolinea che non sarà possibile far aprire gli impianti sciistici.

Post correlati
Notizie

La gloria e la prova di Totò Cascio: "Per me tre parole fondamentali sono fede, consapevolezza e coraggio"

CittàNotizie

Ladispoli: prima le urla e poi le minacce ai passanti, bloccati due 50enni

CittàNotiziepolitica

Cerveteri, Arianna Pietrolati: "Nessuna volontà di imporre un’associazione commercianti compiacente"

CittàCronacaNotizie

Era percettore del reddito di cittadinanza, ma faceva lo skipper: individuato dal ROAN di Civitavecchia

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.