fbpx
Notizie

Concluso progetto di ripristino ambientale nell’area di ampliamento limitrofa alla Palude di Torre Flavia

Aperta anche la presa d’acqua del Consorzio di Bonifica Tevere e Agro Romano che consentirà di approvvigionare con 50 mila metri cubi le aree predisposte

Concluso progetto di ripristino ambientale nell’area di ampliamento limitrofa alla Palude di Torre Flavia

Si è concluso l’ultimo step operativo per la chiusura del progetto di ripristino ambientale nell’area di ampliamento limitrofa alla Palude di Torre Flavia.

Concluso progetto di ripristino ambientale nell'area di ampliamento limitrofa alla Palude di Torre Flavia
Concluso progetto di ripristino ambientale nell’area di ampliamento limitrofa alla Palude di Torre Flavia

La ruspa ha tamponato una falla nell’argine che si era creata in primavera, rallentando il ciclo del progetto.

Aperta anche la presa d’acqua del Consorzio di Bonifica Tevere e Agro Romano che consentirà di approvvigionare con 50 mila metri cubi le aree predisposte.

Il ‘geyser’ ha introdotto 100 mc/ora d’acqua. Grazie a questo intervento la superficie di area umida del parco verrà incrementata di almeno un 30%.

Ciò non sarebbe stato possibile senza un approccio positivo-costruttivo e un coordinamento dei colleghi Carlo, Egidio , Narciso, degli operai del Comune, dei tecnici comunali e della Giunta, in particolare del ViceSindaco Giuseppe Zito, che ha avuto successo.

L’area viene monitorata ormai da anni per la componente ornitica, aspetto che garantirà una comparazione before-after di tutto rispetto, per una valutazione di efficacia (monitoraggio ex-post).

A breve attrezzata, l’area comprenderà anche altri stagni che saranno creati. Come di consueto, è aperta a birdwatchers, tesi, tirocini su aspetti di ecologia di base e di wildlife management.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Il Tar annulla la revoca dei Piani Integrati disposto dall'amministrazione Grando

Notizie

Quel che resta del nubifragio di questa mattina a Santa Marinella

Notizie

Il Gabbiano di Ladispoli e Wellness Line di Cerveteri conquistano 16 podi nella due giorni di Karate

CronacaNotizie

Caso di bracconaggio a Torre Flavia: preleva serpente dalla Palude per rivenderlo

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?