CronacaNotizie

Civitavecchia, ritrovato cadavere il passeggero disperso in mare

Era a circa 70 miglia dalla costa e recuperato a bordo dell’unità navale della Guardia costiera.

Civitavecchia, ritrovato cadavere il passeggero disperso in mare

Nella giornata di ieri, sotto il coordinamento del 3° Sottocentro di Soccorso Marittimo (3° MRSC) della Guardia Costiera di Civitavecchia, sono proseguite le attività di ricerca a favore del passeggero del traghetto Moby Dada, in navigazione da Civitavecchia a Cagliari, che risultava disperso in mare dalla notte scorsa.

In particolare le operazioni sono state condotte con l’impiego contestuale del velivolo ATR-42 MANTA 10-01 della Guardia Costiera decollato dalla base aerea di Pescara e della motovedetta CP284 della Capitaneria di Porto di Fiumicino.

Civitavecchia, ritrovato cadavere il passeggero disperso in mare
Civitavecchia, ritrovato cadavere il passeggero disperso in mare

Le ricerche si sono protratte fino alle ore 18.00 circa, quando il cadavere dell’uomo è stato individuato a circa 70 miglia dalla costa e recuperato a bordo dell’unità navale della Guardia costiera.

Quest’ultima, a seguito di nulla Osta dell’Autorità Giudiziaria, ha proceduto al trasporto della salma verso il porto di Cagliari, ove è giunta in nottata.

E’ infatti nel capoluogo sardo, luogo di primo approdo del traghetto a seguito dell’evento, che si sono svolte le formalità di rito a cura della locale Capitaneria di Porto e Questura. L’imponente dispositivo di ricerca e soccorso messo in atto fin dagli attimi successivi all’emergenza segnalata, coniugato con l’azione sinergica dei soggetti operanti, inserita nel particolare contesto “mare” che purtroppo col passare delle ore ha visto affievolirsi le probabilità di ritrovare in vita il passeggero, ha reso comunque possibile l’intento di poter restituire la salma ai familiari.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Jova Beach Party a Cerveteri, il Codacons: "Troppi disagi per i cittadini"

Notizie

"Cerveteri pronta a diventare di nuovo un faro di cultura e di civiltà. E' l'alba di una nuova era"

Notizie

Civitavecchia, Arillo confermato alla guida dell'Unità di Crisi della Prociv

Notizie

Fiumicino, ritrovato senza vita Graziano Gobbi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista