fbpx
Città

Civitavecchia, lo Stendhal raddoppia. Corsi per adulti anche al Tecnico Economico Baccelli

16 Condivisioni

”Comincia una nuova stagione ricca di opportunità per il territorio”

Civitavecchia, lo Stendhal raddoppia. Corsi per adulti anche al Tecnico Economico Baccelli

Civitavecchia, lo Stendhal raddoppia. Corsi per adulti anche al Tecnico Economico Baccelli
Civitavecchia, lo Stendhal raddoppia. Corsi per adulti anche al Tecnico Economico Baccelli

Comincia una nuova stagione allo Stendhal. Si tratta di un importante opportunità per il territorio che si arricchisce di nuove offerte formative per gli adulti che vogliono completare i loro percorsi di istruzione.

“Abbiamo avuto, negli ultimi tre anni, un bellissimo risultato con il gran numero di iscrizioni al serale dell’Alberghiero, con i primi diplomati già a giugno dello scorso anno, ma abbiamo ricevuto anche molte richieste anche per altri percorsi, così abbiamo creduto nella possibilità di offrire una formazione Tecnica con Amministrazione Finanza e Marketing, il nostro indirizzo Economico del Baccelli” commenta la Dirigente Scolastica professoressa Stefania Tinti.

“In questo modo, grazie alla Città Metropolitana, alla Regione e al Ministero, il nostro Istituto Stendhal diventa un importante polo per l’Istruzione per gli adulti per tutto il comprensorio”.

Un percorso di studi spendibile nella realtà del lavoro e atteso da tanti concittadini. Molte persone erano infatti costrette ad andare anche fuori Provincia per conseguire questo titolo di studio o semplicemente a rinunciare visto che negli ultimi anni, nel territorio, non erano stati autorizzati corsi di questo indirizzo.

“Aspettiamo tutti coloro che stanno frequentando fuori città, sicuramente avremo un primo incontro informativo entro il mese di Gennaio nel quale forniremo tutte le procedure e le modalità di iscrizione”.

Ma non finiscono qui le novità per lo Stendhal. Molto importante, infatti, anche il riconoscimento del corso Alberghiero negli Istituti Penitenziari.

“Abbiamo sempre creduto che l’Istruzione possa essere uno strumento di riscatto sociale, una possibilità per un cambiamento profondo, così siamo davvero contenti di questa opportunità. Abbiamo già collaborato proficuamente con la dottoressa Bravetti direttore dei due Istituti di Pena cittadini, con corsi di cucina e altre iniziative. Abbiamo sempre trovato una grande sintonia e una visione condivisa. E adesso apriamo questa nuova importante collaborazione: un corso di istruzione superiore a tutti gli effetti che porta al conseguimento di un diploma di Stato, una vera opportunità per chi vuole ricostruire la propria vita”. Conclude la Preside Tinti.

16 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cittàpolitica

Ladispoli, Milani: "Il Centro Arte e Cultura rinasce a nuova vita"

CittàNotizie

Civitavecchia. In Viale Matteotti l’acqua non è più potabile

CittàNotizie

Fiera di Roma. Incendio di sterpaglie crea disagi alle abitazioni e al traffico

Cittàpolitica

Belardinelli e Piergentili su Maracci: “c'è bisogno di un cambio di passo”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.