fbpx
CronacaNotizie

In manette ladro di smartphone e tablet a bordo del treno

Controlli necessari della Polizia Ferroviaria hanno permesso di identificare l’uomo

In manette ladro di smartphone e tablet a bordo del treno

E’ stato arrestato con le mani nel sacco un uomo italiano di 48 anni per furto ai danni di alcuni passeggeri del treno ad Alta Velocità che da Milano viaggiava verso Roma.

Una volta giunto a Termini, il personale di Protezione Aziendale di Trenitalia ha visto il ladro scendere dal mezzo con fare sospetto e con due borsoni darsi frettolosamente alla fuga.

Immediato quindi il controllo degli agenti della Polizia Ferroviaria che si è occupato di verificare il contenuto posto all’interno della borsa. Nel sacco, tablet, smartphone, vini di pregio di oltre 4 mila euro e tanto altro.

Grazie ai controlli è stato possibile scoprire la provenienza dei dispositivi tecnologici, appartenuti ad un turista salito al bordo dello stesso treno.

E’ scattato così l’arresto.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Ladispoli, tra emergenza covid e bonus affitti persiste il rischio sfratto

NotizieOspitiSport

Calcio Ladispoli, il Gabbiano: "Auspichiamo di inaugurare l'impianto di San Nicola a novembre"

Notizie

Cerveteri, le mascherine di Roberta Crisanti al Mascagni Festival Gala di Livorno

CittàNotizie

Incendio in Via delle Cardelle: spento grazie all’elicottero antincendio

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.